Concorso Inps per 512 medici fiscali: requisiti e come fare domanda

Si può inoltrate la richiesta di candidatura entro e non oltre le ore 14 del 30 ottobre

Segnaliamo un interessantissimo concorso Inps per 512 medici che svolgeranno funzioni di accertamento medico-legale sui lavoratori dipendenti pubblici e privati assenti per malattia affidate all’INPS, in tutta Italia. Un’ottima occasione dunque per trovare lavoro in ambito medico. Se volete avere maggiori informazioni su questo concorso Inps leggete di seguito.

Requisiti

Dopo il concorso per diplomati area B slittato al 2024, è già tempo di un’altra importante selezione. Per prendere parte al concorso Inps per 512 medici gli aspiranti candidati dovranno essere in possesso di:

  • diploma di laurea in medicina e chirurgia
  • iscrizione ad Albo professionale in territorio nazionale

Distribuzioni posti

Le nuove assunzioni Inps riguarderanno gran parte delle regioni d’Italia e saranno così distribuite:

  • Abruzzo: n. 11 posti
  • Basilicata: n. 8 posti
  • Calabria: n. 16 posti
  • Campania: n. 37 posti
  • DCM Milano: n. 18 posti
  • DCM Napoli: n. 48 posti
  • DCM Roma: n. 42 posti
  • Emilia Romagna: n. 29 posti
  • Friuli Venezia Giulia: n. 4 posti
  • Lazio: n. 20 posti
  • Liguria: n. 17 posti
  • Lombardia: n. 54 posti
  • Marche: n. 9 posti
  • Molise: n. 5 posti
  • Piemonte: n. 17 posti
  • Puglia: n. 30 posti
  • Sardegna: n. 17 posti
  • Sicilia: n. 56 posti
  • Toscana: n. 30 posti
  • Trentino Alto Adige: n. 7 posti
  • Umbria: n. 10 posti
  • Valle d’Aosta: n. 2 posti
  • Veneto: n. 25 posti

Nel caso in cui un medico sia iscritto ad un Albo professionale in una provincia diversa rispetto a quella per la quale si candida, se verrà selezionato e accetterà l’incarico dovrà necessariamente regolarizzare l’iscrizione all’Albo della provincia della sede INPS di appartenenza entro e non oltre 90 giorni dall’accettazione.

LEGGI ANCHE  Concorso ASP Ragusa 2024: 85 posti da Dirigente Medico, requisiti e domanda

Come candidarsi

Come prendere parte a questa selezione? Gli aspiranti candidati dovranno accedere alla pagina dedicata del sito Inps completando la richiesta di candidatura entro e non oltre le ore 14 del 30 ottobre. Dopo essersi autenticati con credenziali SPID, CIE o CNS, dovranno compilare l’apposito form online selezionando il concorso di riferimento e dovranno allegare il curriculum. Le graduatorie provvisorie provinciali/di filiale metropolitana verranno pubblicate sul sito istituzionale INPS. Accanto a ogni candidato verrà specificato il punteggio attribuito. Entro 30 giorni dalla pubblicazione gli interessati possono presentare istanza motivata di riesame della propria posizione in graduatoria. Trascorsi i 30 giorni verranno rese note le graduatorie definitive.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.