Concorsi Unioncamere 2024: tutto ciò che devi sapere per candidarti

Due nuovi concorsi Unioncamere per il 2024 offrono opportunità di lavoro nell'area dei funzionari e quadri intermedi. Scopri come candidarti entro il 19 agosto 2024.

L’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura seleziona personale attraverso due nuovi concorsi per l’anno 2024. Questa è un’opportunità cruciale per chi cerca una carriera nelle istituzioni pubbliche. Gli aspiranti candidati hanno fino al 19 agosto 2024 per sottoporre la loro domanda attraverso un procedimento interamente digitalizzato.

Concorsi Unioncamere 2024: opportunità di assunzione

Unioncamere ha indetto due concorsi per coprire i seguenti posti di lavoro:

  • 5 posti nell’area funzionari per il profilo professionale “gestore dei processi”:
    • 1 posto per “esperto promozione servizi alle imprese”
    • 1 posto per “esperto innovazione e trasferimento delle conoscenze presso le imprese”
    • 1 posto per “esperto normativa fiscale e societaria”
    • 2 posti per “esperto settore legislativo e delle relazioni istituzionali”, riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate
  • 2 posti nell’area quadri intermedi:
    • 1 posto per “digital transformation expert”
    • 1 posto per “responsabile servizi gare e contratti e legale”

Requisiti necessari per la candidatura

I candidati devono possedere i requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici, che includono:

  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Cittadinanza italiana, di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nei bandi
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Idoneità psico-fisica alle mansioni
  • Posizione regolare rispetto agli obblighi di leva (per i cittadini soggetti a tale obbligo)
  • Assenza di condanne penali definitive per reati che impediscono l’assunzione presso una pubblica amministrazione
  • Nessuna destituzione, dispensa o decadenza da un impiego pubblico per insufficiente rendimento, motivi disciplinari o altre ragioni indicate
  • Nessun provvedimento di licenziamento per giusta causa
  • Laurea specifica per ciascuna posizione, come indicato nell’allegato 2 dei bandi
LEGGI ANCHE  Esami di Stato per le libere professioni 2024: rivoluzione con la prova unica online

Per il concorso per quadri intermedi, è inoltre richiesta un’esperienza di lavoro effettivo di almeno 4 anni presso pubbliche amministrazioni o datori di lavoro privati, documentabile e comprensiva di almeno 2 anni con responsabilità su attività o progetti complessi, riferiti alla posizione per cui si concorre.

Processo selettivo dei concorsi

Le selezioni mirano a verificare le conoscenze, la capacità di applicarle e le competenze trasversali richieste per ciascuna posizione, specificate nell’allegato 2 dei bandi. Il processo selettivo comprende:

  • Eventuale prova preselettiva
  • Prova scritta
  • Prova orale

Le selezioni seguono le nuove regole stabilite dal regolamento dei concorsi pubblici.

Modalità di presentazione della domanda

Per partecipare ai concorsi di Unioncamere 2024 è necessario compilare una domanda di ammissione in maniera digitale, utilizzando le credenziali SPID per accedere alla piattaforma dedicata. È importante non trascurare di indicare tutte le informazioni richieste, compresi i contatti come l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), di cui si può trovare una guida per l’attivazione in questo articolo.

Dettagli sui Bandi

I candidati possono trovare tutti i dettagli relativi ai concorsi, inclusi gli allegati con le specifiche delle posizioni aperte, sul sito ufficiale di Unioncamere, dove sono disponibili sia gli estratti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale che i testi integrali dei bandi.

Conclusioni e ulteriori risorse

Unioncamere offre una visibilità completa sul processo di selezione e tutti gli aggiornamenti necessari sul proprio sito web.

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore