Concorsi Regione Lazio: 9.700 assunzioni nella Sanità entro il 2025

Scopri il piano ambizioso della Regione Lazio per integrare 9.700 nuovi professionisti nel settore sanitario entro il 2025.

La Regione Lazio si appresta a vivere una significativa trasformazione nel settore sanitario, con un ambizioso piano di assunzioni che promette di infondere nuova vitalità nel comparto. Avvalendosi di procedure concorsuali, verranno integrati 9.700 nuovi professionisti entro il 2025, un incremento che testimonia l’impegno verso un servizio sanitario sempre più efficiente e capillare.

Un impulso significativo alla forza lavorativa sanitaria

Il progetto di espansione della forza lavoro sanitaria presentato dalla Regione Lazio mira a portare gli effettivi a un totale di 62.662 professionisti. Questo notevole aumento, pari a quasi 9.700 unità, rappresenta un salto qualitativo e quantitativo per la sanità regionale, che vedrà così un incremento del 17% rispetto agli attuali livelli occupazionali.

Il finanziamento previsto per l’attuazione di questo piano supera i 660 milioni di euro, evidenziando il forte impegno dell’ente verso il miglioramento del sistema sanitario, con un occhio di riguardo verso la stabilizzazione del personale e l’indizione di nuovi concorsi.

Variegati profili professionali ricercati

La varietà dei profili professionali coinvolti nel processo di assunzione abbraccia un ampio spettro di competenze:

  • Medici
  • Infermieri
  • Ausiliari
  • Tecnici sanitari
  • OSS (Operatori Socio-Sanitari)
  • Figure amministrative e contabili

Saranno in totale 8.158 le posizioni a tempo indeterminato aperte nel biennio 2024-2025, un’imponente ondata di stabilizzazioni e nuovi inserimenti che promette di rinvigorire il settore.

Obiettivi strategici per la sanità nel Lazio

Il piano si pone una serie di obiettivi ambiziosi, propensi non solo a ridurre i tempi delle liste d’attesa ma anche a preparare il sistema sanitario in vista di eventi di grande portata come il Giubileo 2025. Un’accresciuta operatività sarà infatti fondamentale per gestire l’incremento di attività derivante dal massiccio arrivo di fedeli e turisti, oltre a implementare le iniziative finanziate dal PNRR, tra cui lo sviluppo di Case di Comunità e Ospedali di comunità.

LEGGI ANCHE  Concorso notaio 2024: la guida

Modalità di reclutamento innovativo

Per far fronte alle esigenze di un così ampio piano di assunzioni, la Regione adotterà varie strategie di reclutamento, inclusi lo scorrimento di graduatorie esistenti e la realizzazione di concorsi pubblici, molti dei quali avverranno attraverso procedure semplificate grazie al supporto di tecnologie informatiche.

Bandi e informazioni per i candidati

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici sul nostro sito.

La Regione Lazio si appresta dunque a compiere un significativo salto in avanti nell’ottica di un miglioramento qualitativo e quantitativo delle prestazioni sanitarie offerte ai cittadini, rimarcando l’importanza di un sistema sanitario efficiente e accessibile.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore