Concorso OSS ASP Golgi Redaelli 2024: 25 posti disponibili

Concorso OSS ASP Golgi Redaelli 2024: scopri i requisiti, le riserve, e il processo di selezione per uno dei 25 posti disponibili. Invia la tua domanda entro il 30 maggio 2024.

La Lombardia segna una nuova opportunità di lavoro per gli operatori socio sanitari. L’ASP Golgi-Redaelli ha ufficialmente annunciato il concorso per la selezione di 25 operatori socio sanitari (OSS), per assunzioni a tempo indeterminato.

Scadenza per l’invio delle candidature: 30 maggio 2024. Ecco tutte le informazioni necessarie per partecipare, inclusi i requisiti, il processo di selezione e la presentazione della domanda.

Requisiti necessari

Coloro che intendono partecipare al concorso OSS presso l’ASP Golgi – Redaelli devono possedere i requisiti generali richiesti per l’accesso ai concorsi pubblici, tra cui:

  • Essere cittadini italiani o di uno dei Paesi dell’Unione Europea, oppure possedere una dichiarazione che attesti le condizioni stabilite dall’articolo 7 della legge 97 del 06/08/2013.
  • Non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un precedente impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere decaduti da un precedente impiego per aver ottenuto la nomina mediante documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
  • Godere dei diritti civili e politici.
  • Non aver subito condanne per reati contro la pubblica amministrazione.
  • Avere una idoneità psico-fisica assoluta per svolgere la specifica mansione, attestata dall’azienda al momento dell’assunzione.
  • Possedere i seguenti titoli di studio e professionali: diploma di istruzione secondaria di primo grado, attestato di qualificazione professionale di Operatore Socio Sanitario conforme alle norme vigenti, e, se del caso, certificato di equipollenza dei titoli di studio ottenuti all’estero.

Ulteriori informazioni sono fornite nell’avviso pubblico del concorso.

Riserve

Il concorso prevede delle riserve:

  • 30% dei posti riservati a specifiche categorie di cittadini, inclusa una riserva per i volontari delle Forze Armate e per le categorie protette.
  • 5% dei posti riservati al personale già dipendente a tempo indeterminato in possesso dei requisiti.
LEGGI ANCHE  Concorso ASMEL 2024, guida alla prova da remoto: requisiti e istruzioni essenziali

Processo di selezione

La selezione prevede le seguenti prove:

  • Una prova teorico/pratica basata su quesiti a risposta sintetica.
  • Un colloquio orale che copre le materie della prova pratica e conoscenze di base di informatica e lingua straniera (inglese o francese).

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione al concorso deve essere inviata entro il 30 maggio 2024 esclusivamente online.

Consultazione del bando

È importante leggere attentamente il BANDO completo del concorso. Per ulteriori informazioni, visitare le pagine dedicate sul sito del portale inPA e dell’azienda ASP Golgi-Redaelli.

Preparazione al concorso

Per una preparazione mirata, consigliamo di unirsi al gruppo Telegram dedicato per scambio di informazioni e supporto.

Per maggiori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata alle concorsi pubblici sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore