Concorso al Comune di Salerno 2024: bando per 45 istruttori di vigilanza

Scopri i requisiti, le fasi di selezione e come presentare la domanda entro il 3 agosto 2024 per ottenere un contratto a tempo indeterminato nella Polizia Locale.

Il Comune di Salerno ha indetto un importante concorso pubblico rivolto a diplomati per la copertura di 45 posti da Istruttori di vigilanza all’interno della Polizia Locale. L’opportunità è rivolta a candidati diplomati, che aspirano a entrare a far parte dell’ente comunale attraverso un contratto a tempo indeterminato.

Scopri tutti i dettagli del concorso Comune Salerno 2024 istruttori vigilanza diplomati.

Requisiti richiesti

In Campania è stato indetto un concorso per 45 posti di istruttore di vigilanza presso il Comune di Salerno per il 2024. Possono partecipare alla selezione le persone in possesso dei requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età compresa tra i 18 e i 45 anni alla data di scadenza del bando;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Nessuna esclusione dall’elettorato politico attivo;
  • Nessuna destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, e nessuna decadenza da un impiego statale;
  • Assenza di condanne penali definitive per reati che comportino l’interdizione dai pubblici uffici.

I candidati devono inoltre possedere i seguenti requisiti specifici:

  • Diploma di istruzione secondaria di II grado che consenta l’iscrizione a una facoltà universitaria, conseguito presso un istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto;
  • Patente di guida di categoria almeno B, in corso di validità;
  • Requisiti necessari per rivestire le qualifiche di cui all’articolo 5 della Legge 7 marzo 1986, n. 65;
  • Disponibilità al porto e all’uso dell’arma, nonché alla conduzione dei veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale;
  • Idoneità psico-fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce;
  • Requisiti fisici specificati nel bando.
LEGGI ANCHE  Concorso Notaio 2024: bando per 400 posti

Come si svolge la selezione

Gli aspiranti dovranno affrontare un processo di selezione articolato, il cui avvio prevede una prova preselettiva, qualora il numero di candidature superasse le aspettative. Questa fase iniziale consiste in 40 quesiti a risposta multipla, su argomenti di cultura generale.

Le fasi successive comprendono tre prove d’esame: due scritte e una orale, a seconda degli esiti delle fasi antecedenti la selezione. Le materie trattate riguarderanno conoscenze specifiche attinenti al ruolo ricercato e non è escluso un’ulteriore verifica dell’efficienza fisica.

Per prepararsi al meglio al concorso, è suggerito consultare materiale specifico e sfruttare l’aiuto di guide e gruppi di supporto finalizzati all’esame.

Presentazione della domanda

La compilazione e presentazione della domanda per il concorso Comune Salerno istruttori vigilanza 2024 è un processo interamente telematico, che richiede:

  • Accesso tramite SPID, CIE, CNS, o credenziali eIDAS sul Portale inPA.
  • Una posta elettronica certificata (PEC) personale.
  • Il versamento di una quota di partecipazione di 10,00 €.

Le domande devono essere inviate entro e non oltre il 3 agosto 2024.

Bando e informazioni utili

Il bando completo è la principale fonte di informazioni normative e procedurali sul concorso. Si raccomanda di consultare periodicamente il sito ufficiale del Comune di Salerno e/o il portale inPA per eventuali aggiornamenti e per la pubblicazione del calendario delle prove d’esame.

Perché prepararsi

Superare un concorso pubblico, specialmente in un’area così competitiva e ambita come quella degli istruttori di vigilanza per la Polizia Locale, può rappresentare un significativo traguardo professionale e di vita. La preparazione accurata, il rispetto dei termini e la conoscenza dettagliata del bando sono i primi passi fondamentali per intraprendere con successo questo percorso.

LEGGI ANCHE  Concorso SMAT Torino 2024: bando per 20 operai e impiegati

Se il tuo sogno è quello di vestire la divisa e servire la comunità locale in qualità di istruttore di vigilanza, questa è l’occasione che fa per te. Preparati con dedizione, segui le indicazioni ufficiali, e affronta il concorso con serietà e impegno. In bocca al lupo!

Risorse utili

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore