Aumento posti TFA sostegno 2023: 35mila opportunità per la specializzazione degli insegnanti di sostegno

Il Ministro dell'Istruzione, Giuseppe Valditara, annuncia un aumento dei posti per il TFA sostegno nell'VIII ciclo, ma sorgono dubbi sull'attuazione e l'impatto sulle selezioni in corso.

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha comunicato un importante aumento dei posti disponibili per il TFA sostegno nell’VIII ciclo. La specializzazione per diventare insegnanti di sostegno vedrà un incremento da 29mila a 35mila posti, offrendo così maggiori opportunità per coloro che desiderano dedicarsi a questa professione cruciale nel campo dell’istruzione.

Valditara: posti TFA sostegno 2023 salgono a 35 mila unità

L’annuncio del Ministro Valditara è stato condiviso attraverso un tweet nel quale ha evidenziato l’impegno del Ministero nell’assunzione di insegnanti di sostegno ben preparati. Tale dichiarazione è stata rilasciata durante l’evento “Il ritorno del Concertozzo” a Carpi (Modena), in risposta a un appello di Dante Belisari, figlio di Elio degli Elio e le Storie Tese, che ha sottolineato l’importanza di docenti specializzati nel campo del sostegno.

Dubbi sull’incremento dei posti e le possibili implicazioni per le selezioni in corso

Tuttavia, sorgono dei dubbi riguardo all’attuazione di questo aumento dei posti. Inizialmente, il numero di posti previsti per il TFA sostegno nell’VIII ciclo era stato corretto a 28.986, a seguito di un errore che aveva indicato 29.061. Ora, le disponibilità cambiano nuovamente con un incremento di circa 6mila posti, portando il totale a circa 35mila.

La questione principale riguarda l’attuazione di questo aumento considerando che le selezioni per l’accesso ai corsi sono già in corso e le Università hanno avviato il processo di assegnazione dei posti sulla base delle disposizioni ministeriali precedenti. È necessario chiarire se l’aumento dei posti riguardi effettivamente l’VIII ciclo del TFA sostegno o se potrebbe essere rivolto al successivo XIX ciclo. In quest’ultimo caso, si potrebbe prevedere uno stanziamento di fondi adeguato nella Legge di Bilancio.

LEGGI ANCHE  Graduatorie GPS 2024: guida completa fino alla chiamata in servizio

Ulteriori comunicazioni

Per avere ulteriori dettagli e chiarimenti sulle nuove disposizioni, è necessario attendere ulteriori comunicazioni da parte del Ministro. Sarà importante comprendere le implicazioni di questo aumento dei posti sulle selezioni in corso e su come sarà gestita la redistribuzione delle opportunità tra le Università.

Faremo il possibile per fornire aggiornamenti tempestivi in merito a questa importante misura che influisce sulla formazione degli insegnanti specializzati nel sostegno didattico.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.