Selezione ALES Spa: lavoro addetti sicurezza e coordinatori scuderie del Quirinale

ALES Spa apre le selezioni per Addetti alla Sicurezza e Coordinatori alle Scuderie del Quirinale. Scopri i requisiti, i dettagli della procedura selettiva e come candidarti per un'opportunità di lavoro in un ambiente storico e prestigioso.

ALES Spa ha ufficialmente lanciato una selezione pubblica rivolta a professionisti desiderosi di ricoprire il ruolo di Addetti alla sicurezza e Coordinatori per le Scuderie del Quirinale. Questa iniziativa fornisce un’eccezionale opportunità per unirsi a un ambiente lavorativo prestigioso e storico, legato al patrimonio culturale italiano.

Iniziativa di selezione per professionisti in ALES Spa

Le Scuderie del Quirinale, gioiello storico affidato dal 2016 alla gestione di ALES S.p.A. per conto del Ministero della Cultura (MiC), aprono le loro porte alla ricerca di nuovi professionisti. Individui con esperienza come “Coordinatore per La Sicurezza in fase di Progettazione” (CSP), “Coordinatore per La Sicurezza in fase di Esecuzione” (CSE), e “Addetto al Servizio Prevenzione e Protezione” (ASPP) sono invitati a presentare la loro candidatura per entrare a far parte dell’elenco dei collaboratori di questa prestigiosa istituzione.

Requisiti di partecipazione

Per essere ammessi all’iscrizione in elenco sono richiesti i seguenti requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana, di uno Stato membro dell’Unione europea, o di altro Stato extraeuropeo conforme alle disposizioni vigenti.
  • Godimento dei diritti civili e politici.
  • Assenza di condanne penali e di procedimenti penali che impediscano l’assunzione presso una pubblica amministrazione.
  • Nessuna destituzione o dichiarazione di decadimento da un impiego presso una pubblica amministrazione, oppure specificazione del motivo in caso affermativo.
  • Età minima di 18 anni compiuti.
  • Adempimento agli obblighi di leva, se applicabile.
  • Requisiti generali come definiti dall’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 per stipulare contratti con la Pubblica Amministrazione, autocertificati mediante il modello di candidatura previsto dal presente avviso.
  • Possesso dei requisiti normativi necessari per l’esercizio della propria attività professionale.
  • Accettazione incondizionata delle disposizioni contenute nell’avviso.
  • Per i candidati di nazionalità straniera, ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta costituisce requisito aggiuntivo di ammissibilità.
LEGGI ANCHE  Concorso Comune di Catania 2024: 16 posti per istruttori contabili ragionieri

Inoltre, sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

  • Requisiti professionali per il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) e art. 98 per il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE) e Progettazione (CSP) secondo il D.Lgs 81/2008 e successive modifiche.
  • Completamento di corsi di formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro come Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione (CSP) e in fase di Esecuzione (CSE), con relativi aggiornamenti.
  • Laurea magistrale in ingegneria o architettura e almeno 10 anni di esperienza lavorativa nel settore delle costruzioni.
  • Esperienza comprovata di almeno 10 anni nel ruolo di CSE e CSP.
  • Attestato di partecipazione a corsi di formazione e aggiornamento specifici per ASPP, modulo A e B, con esclusione delle categorie indicate nel bando.

Procedura selettiva

La selezione dei candidati sarà effettuata mediante un’attenta valutazione curriculare. Saranno selezionati fino a 10 professionisti, che formeranno una short list da cui ALES S.p.A. attingerà per proporre contratti di collaborazione coordinata e continuativa. Questi contratti avranno una durata iniziale di 36 mesi, con possibilità di proroga, e prevedono una retribuzione annua di 12.000 euro, oltre agli oneri di legge necessari.

Come candidarsi

Per partecipare alla selezione, gli interessati devono inviare la loro candidatura via e-mail (shortlist@ales-spa.com) entro il 10 luglio 2024. La candidatura deve includere un curriculum vitae dettagliato, una copia della carta d’identità e del codice fiscale, oltre all’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003.

Ulteriori informazioni e avviso di selezione

Per maggiori dettagli riguardanti questa opportunità, gli interessati sono invitati a consultare direttamente l’AVVISO di Selezione pubblicato sul sito web di ALES. Questo documento fornisce tutte le informazioni necessarie per chi desidera approfondire aspetti specifici della selezione e dei ruoli disponibili.

LEGGI ANCHE  Concorso ASST Ovest Milanese 2024: bando per 30 infermieri

Questa proposta rappresenta un’occasione importante per i professionisti nel campo della sicurezza di lavorare in uno degli ambienti più prestigiosi e ricchi di storia in Italia, contribuendo allo stesso tempo alla protezione e alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale.

Risorse utili

Per ulteriori informazioni e per rimanere aggiornati sulle ultime novità, visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore