Concorsi pubblici, boom di candidati over 40

Rapporto Formez PA 2022: la difficile ricerca dei profili specializzati e le rinunce dei vincitori ai concorsi pubblici.

Il Rapporto Formez PA 2022 offre un interessante quadro sulla gestione dei concorsi pubblici nell’ultimo decennio. Secondo il rapporto, durante questo periodo, le procedure concorsuali semplificate hanno visto in media 102,3 candidature per ogni posto assegnato, con l’80% dei candidati che possiedono una laurea e sei candidati risultati idonei su 10 che sono donne. Inoltre, l’età media dei nuovi ingressi è di 36 anni.

Fabbisogni professionali, le problematiche

Tuttavia, il rapporto sottolinea anche la persistente difficoltà nel coprire il fabbisogno di profili professionali tecnici o particolarmente specializzati o emergenti. Le prove iniziali registrano un abbattimento della partecipazione rispetto alle candidature, con una partecipazione inferiore al 30% dei convocati per statistiche, informatici, ingegneri e architetti.

Un altro problema evidenziato dal rapporto riguarda il fenomeno delle rinunce da parte dei vincitori, probabilmente derivato dalla “cannibalizzazione” tra procedure per profili assimilabili a vario titolo. In pratica, i candidati vincitori scelgono in base a criteri di utilità soggettiva, come la stabilità del rapporto di lavoro o la sede di servizio, e spesso rinunciano alla propria posizione poco dopo l’assunzione. Infatti, secondo il rapporto, il 41,5% dei candidati ai concorsi banditi dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2022 ha partecipato a più procedure e il 26% di questi è risultato idoneo a due o più concorsi.

Nonostante questi problemi, il rapporto sottolinea che l’84% delle procedure concorsuali ha raggiunto la copertura totale dei posti resi disponibili, mentre il 16% dei posti è rimasto vacante. Inoltre, l’istituto Formez PA è diventato uno dei principali attori nei processi di reclutamento di personale e digitalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi che stanno coinvolgendo le Pa.

LEGGI ANCHE  Pensione di reversibilità 2024: nuove regole Inps per nipoti maggiorenni orfani

In generale, il Rapporto Formez PA 2022 offre una panoramica completa sulla gestione delle procedure concorsuali nell’ultimo decennio, sottolineando i risultati positivi raggiunti e gli aspetti critici da affrontare. Il presidente dell’istituto, Alberto Bonisoli, ha sottolineato come il rapporto offra anche spunti di analisi e riflessione su alcune tematiche chiave per il settore pubblico.

Aggiornamenti

Vuoi conoscere gli ultimi aggiornamenti sul mondo del lavoro? Ti invitiamo a consultare la nostra sezione dedicata alle news.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.