I migliori libri e test per prepararsi con successo al concorso pubblico della Polizia di Stato

Per i tanti che ogni anno partecipano a concorsi pubblici per la Polizia dello Stato, la preparazione sui giusti manuali in vista della prova scritta, come prove di efficienza fisica e psico-attitudinali, è fondamentale: vediamo allora quali sono i volumi migliori per prepararsi ad affrontare queste prove.

Guida alla scelta dei libri per il concorso Polizia di Stato

La preparazione per un concorso come quello della Polizia di Stato richiede uno studio accurato e mirato. Per questo, è importante cercare manuali di preparazione specifici: esistono libri dedicati che coprono tutti gli argomenti e le materie previste per le diverse prove, come cultura generale, lingua italiana, attualità, diritto, logica, psicotecnica. I manuali di questo tipo sono solitamente scritti da esperti e possono essere di grande aiuto nella comprensione dei concetti chiave.

Oltre ai libri, è utile anche sfruttare le risorse online, come siti web ufficiali, forum di discussione, gruppi di studio e piattaforme di test online, per esercitarsi e avere accesso a ulteriori informazioni.

Inoltre è possibile accedere anche a simulazioni di prove: cerca libri o risorse che offrano simulazioni di prove con domande a risposta multipla o a risposta aperta simili a quelle del concorso. Le simulazioni ti aiuteranno a familiarizzare con il formato delle domande e a valutare il tuo livello di preparazione.

Manuale completo per concorso Polizia di Stato 2138 Allievi Agenti

Il manuale Concorso Polizia di Stato – 2138 allievi agenti” delle Edizioni Simone è un testo completo per la preparazione alla prova scritta del concorso, bandito il 31 gennaio 2023, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi, o in rafferma annuale, o collocati in congedo al termine della ferma annuale, e ai volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

LEGGI ANCHE  Concorso Conservatorio Benedetto Marcello 2024, per operatori ATA

Il testo, che propone teoria e quiz, aderisce perfettamente alle indicazioni del bando, secondo cui la prova d’esame consisterà in un questionario composto da domande con risposta a scelta multipla riguardanti argomenti di cultura generale e materie della scuola media dell’obbligo, tese anche ad accertare un sufficiente livello di conoscenza dell’inglese e dell’informatica.

Pertanto la trattazione comprende: letteratura italiana, grammatica italiana, storia, educazione civica, geografia, scienze, matematica e geometria, informatica, lingua inglese (quiz con risposte commentate).

A completamento del manuale Concorso Polizia di Stato, si aggiunge un software (accessibile nell’area riservata) con migliaia di quiz ufficiali di precedenti concorsi, per infinite esercitazioni e simulazioni della prova d’esame.

Manuale Concorso Polizia di Stato 1650 Allievi Agenti

Il manualeConcorso Polizia di Stato – 1650 allievi agenti” sempre delle Edizioni Simoni è un testo completo per la preparazione alla prova scritta del concorso, bandito sul sito Internet della PS il 10 luglio 2023, aperto a tutti i civili.

Il testo, che propone teoria e quiz, aderisce perfettamente alle indicazioni del bando, secondo cui la prova d’esame consisterà in un questionario composto da domande con risposta a scelta multipla o a risposta sintetica riguardanti argomenti di cultura generale e materie della scuola media dell’obbligo, tese anche ad accertare un sufficiente livello di conoscenza dell’inglese e dell’informatica, nonché quesiti di ragionamento logico-matematico e critico-verbale.

Pertanto la trattazione comprende: letteratura italiana, grammatica italiana, storia, educazione civica, geografia, scienze, matematica e geometria, informatica, lingua inglese (quiz con risposte commentate), quiz di cultura generale a risposta sintetica (espansione online), quiz di ragionamento logico-matematico e critico-verbale (espansione online).

A completamento del Manuale Concorso Polizia di Stato, videolezioni di logica e un software con migliaia di quiz ufficiali di precedenti concorsi, per infinite esercitazioni e simulazioni della prova d’esame.

LEGGI ANCHE  Esiti Concorso Agenzia delle Dogane 2024: prova orale e aggiornamenti

Dove consultare le tracce d’esame per il concorso della Polizia di Stato

Ci sono diverse fonti dove consultare le tracce d’esame per il concorso della Polizia dello Stato. Le elenchiamo di seguito:

Per consultare le tracce d’esame per il concorso della Polizia di Stato, puoi seguire queste indicazioni:

  • Sito ufficiale del Ministero dell’Interno: spesso pubblica i bandi dei concorsi della Polizia di Stato, comprese le tracce d’esame e tutti i documenti ufficiali correlati. Visita il sito del Ministero dell’Interno e cerca la sezione dedicata ai concorsi per trovare le informazioni riguardanti il concorso di tuo interesse
  • Sito della Polizia di Stato: può fornire informazioni sui concorsi in corso e sulle tracce d’esame. Controlla la sezione “Concorsi” o “Avvisi” per verificare se sono disponibili tracce d’esame o altre informazioni utili
  • Gazzetta Ufficiale: le tracce d’esame dei concorsi pubblici, compresi quelli della Polizia di Stato, vengono spesso pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Puoi cercare il numero della Gazzetta Ufficiale in cui è stato pubblicato il bando del concorso e trovare le informazioni relative alle tracce d’esame
  • Libri di preparazione: i libri di preparazione per il concorso della Polizia di Stato possono contenere esempi di tracce d’esame e prove simulate. Consulta i manuali di studio specifici per il concorso per ottenere ulteriori esercizi e tracce di prova
  • Ufficio reclutamento della Polizia di Stato: se hai ulteriori domande o hai bisogno di informazioni specifiche, puoi contattare direttamente l’ufficio reclutamento della Polizia di Stato
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Ortensia Ferrara
Ortensia Ferrara
Classe ’83, giornalista pubblicista dal 2007, laureata in scienze della comunicazione dal marzo 2008, appassionata di scrittura creativa, giornalismo e comunicazione da sempre. Pignola, puntuale, permalosa e inguaribilmente pessimista, curiosa, noiosa e ironica.