Poste Italiane offre tirocini retribuiti per avvocati praticanti

Scopri come candidarti per un tirocinio retribuito presso la Funzione di Affari Legali di Poste Italiane nelle città di Roma, Napoli, Cagliari, Bologna, Catanzaro e Venezia.

Poste Italiane apre le porte a praticanti avvocati offrendo la possibilità di intraprendere un tirocinio professionale in diverse città italiane.

Il programma di tirocinio professionale forense di Poste Italiane

Un’iniziativa in collaborazione con i Consigli degli Ordini degli Avvocati prevede l’attivazione di tirocini destinati a praticanti avvocati nelle città di Roma, Napoli, Cagliari, oltre a Bologna, Catanzaro e Venezia. Questo percorso offrirà l’opportunità di svolgere il tirocinio presso la Funzione di Affari Legali di Poste Italiane, con lo scopo di raggiungere l’abilitazione alla professione legale.

Requisiti necessari per candidarsi

Per partecipare alla selezione dei tirocini professionali, Poste Italiane ha stabilito degli specifici requisiti che i candidati devono possedere:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di uno Stato non appartenente all’Unione Europea in possesso dei requisiti previsti dall’art. 17 comma 2 della Legge n. 247 del 2012;
  • laurea magistrale in giurisprudenza con la massima votazione conseguita da non più di 24 mesi;
  • iscrizione al registro dei praticanti presso il Consiglio dell’Ordine di Roma, Napoli, Bologna, Cagliari, Catanzaro o Venezia da non più di 2 mesi.

Remunerazione: dettagli sul rimborso spese

Il percorso tirocinante include un rimborso spese mensile di €600 lordi.

Luogo e durata dei tirocini

Le posizioni saranno ripartite tra le diverse sedi della Funzione di Affari Legali di Poste Italiane situate nelle città menzionate. La durata dei tirocini varierà da 6 a 12 mesi.

LEGGI ANCHE  Trenitalia: assunzioni per laureati senza esperienza

Procedura di selezione e candidatura

Poste Italiane valuterà l’elenco dei candidati in base alle proprie esigenze organizzative, e il processo di selezione includerà la valutazione dei titoli e un colloquio conoscitivo/motivazionale. Si può applicare qui fino al 30 aprile 2024.

Chi è Poste Italiane

Poste Italiane S.p.A. rappresenta un pilastro del settore logistico e finanziario in Italia, con oltre 12.800 uffici postali e 121.000 dipendenti. Opera sotto la partecipazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze e Cassa Depositi e Prestiti, offrendo una vasta gamma di servizi alla clientela.

Ulteriori risorse e canali da seguire

Invitiamo tutti gli interessati a visitare la sezione dedicata alle offerte di lavoro in Poste Italiane e più in generale agli annunci di lavoro sul nostro sito.

Per approfondire tematiche simili e scoprire altre opportunità di stage sia in Italia che all’estero, visitate la sezione dedicata ai tirocini sul nostro sito.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore