Concorso AREU Lombardia per operatori 112 NUE

Gli interessati potranno candidarsi dalle ore 9 del giorno 18 luglio 2023 ed entro le ore 17 del giorno 19 luglio 2023

E’ uscito il bando di concorso AREU Lombardia per 19 operatori che verranno assunti con contratto a tempo indeterminato e pieno per il CUR NUE 112 del capoluogo lombardo. Per partecipare alle selezioni ci sarà tempo fino alle ore 17 del 19 luglio.

Requisiti

Per poter prendere parte a questo concorso in Lombardia gli interessati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nell’avviso
  • età non inferiore a 18 anni
  • idoneità fisica all’impiego senza limitazioni all’esercizio delle mansioni proprie del profilo oggetto dell’avviso
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
  • per i cittadini di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa italiana
  • per coloro che non sono cittadini italiani o cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea i precedenti punti d), e), g) e h) si applicano solo in quanto compatibili
  • per coloro che non sono cittadini italiani è richiesta altresì una adeguata conoscenza della lingua italiana da accertarsi in sede di prova di idoneità
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) oppure l’assolvimento dell’obbligo scolastico
  • attestato di idoneità all’attività di Operatore Tecnico di Centrale Unica di Risposta NUE 112
LEGGI ANCHE  Il blocco alla richiesta di anticipo TFR e TFS per i dipendenti pubblici

Selezione

Entro dieci giorni dalla pubblicazione di una graduatoria, formulata in base al possesso dei requisiti richiesti, i candidati saranno convocati, secondo l’ordine di graduatoria, per sostenere una prova di idoneità che consisterà in un colloquio riguardante le mansioni da svolgere.

Mansioni

E a proposito di mansioni da svolgere, quali saranno quelle richieste a ogni persona selezionata attraverso il concorso AREU Lombardia? Eccole elencate:

  • individuare, durante la conversazione con il chiamante, la natura / tipologia dell’emergenza
  • integrare la scheda contatto con la “tipologia dell’evento”, secondo la classificazione già imposta nell’applicativo NUE 112
  • prendere in carico la chiamata attivando se necessario, una audio conferenza per la gestione della conversazione in lingua straniera; attivando il servizio di interpretariato telefonico
  • ricevere in tempo reale i dati forniti dal CED relativi all’identificativo e alla localizzazione del chiamante, che vengono automaticamente inserti nella scheda contatto, integrandoli con i dati acquisiti attraverso l’intervista telefonica;
  • trasferire contestualmente la chiamata e la scheda contatto al PSAP2 competente

Come candidarsi

Gli interessati potranno candidarsi dalle ore 9 del giorno 18 luglio 2023 ed entro le ore 17 del giorno 19 luglio 2023, inviando una mail PEC all’indirizzo afolmet.art16@pec.it. Nell’oggetto della PEC dovrà essere indicata la seguente dicitura “avviamento a selezione art. 16 della Legge 56/87 – AREU”. È possibile, ai fini della trasmissione della domanda, utilizzare un indirizzo PEC anche non personale. se non siete in possesso di una PEC attivatene una. Scoprite come fare in questo articolo. A questo link gli aspiranti potranno invece consultare l’avviso di selezione.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.