Bonus lavoratori dipendenti 2024: cos’è e chi può usufruirne

Una manovra del Governo ha confermato l'incentivo anche per il prossimo anno; meno detrazioni e stipendi più cospicui

Occupiamoci di bonus lavoratori dipendenti 2024 per capire meglio che cos’è nello specifico cos’è e chi può usufruirne. Si tratta di un bonus per le imprese (a favore dei dipendenti) che hanno a che fare con lavoratori dipendenti pubblici e privati e che potranno dunque, anche per tutto il prossimo anno, usufruire dell’esonero contributivo rafforzato previsto col taglio del cuneo fiscale introdotte dalla Legge di Bilancio.

Cos’è il bonus lavoratori dipendenti 2024

Come in parte anticipato, questo bonus consiste in uno sconto sulle trattenute in busta paga che porta a un reale aumento di stipendio. Le imprese che metteranno in pratica il bonus lavoratori dipendenti 2024, quindi, potranno recapitare ai loro lavoratori una busta paga più consistente, non perché sia effettivamente aumentato lo stipendio ma perché sono diminuite le trattenute che, come sappiamo, rivestono una parte importante nel determinare il compenso di ogni persona che lavora.

Di che importi si tratta? Del 6% per redditi fino a 35.000 euro e del 7% per redditi fino a 25.000 euro. Una cifra cospicua, dunque, che i lavoratori potranno incassare realmente.

Come funziona

Ma come funziona questo bonus per le imprese? Lo “sconto” è garantito dalla riduzione sulla quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti (IVS). Con la nuova Legge di Bilancio l’incentivo è stato confermato anche per il 2024 ma ancora non è certo che venga esteso fino al 31 dicembre del prossimo anno.

Insomma una buona notizia per i lavoratori dipendenti che poco tempo fa avevano anche appreso della possibilità di utilizzare il bonus carburante, un altro incentivo “pensato” dal Governo Meloni.

LEGGI ANCHE  Bonus mutuo prima casa: fino a 600 euro
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.