Concorsi Agea 2023 per funzionari informatici e amministrativi

Si potrà inviare la domanda fino al 10 giugno

Due concorsi Agea 2023 per funzionari informatici e amministrativi. Sono 40 i posti che l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura mette a disposizioni e per tutti si prevede contratto a tempo indeterminato. Per candidarsi c’è tempo fino al 10 luglio, di seguito ecco maggiori informazioni su questa selezione.

Distribuzione dei posti

  • 25 funzionari con formazione informatica
  • 15 funzionari con formazione amministrativa

Il 30% dei posti da ricoprire (per ogni profilo di riferimento) sarà riservato al personale dei ruoli dell’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, appartenente all’Area degli assistenti (ex Area B) e in possesso del titolo di studio di cui all’art. 2 dei rispettivi bandi

Requisiti generali

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione europea o di altre categorie indicate nei bandi, con ulteriori requisiti
  • idoneità fisica
  • godimento dei diritti civili e politici
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo
  • fare parte dell’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile, o licenziati ai sensi della vigente normativa di legge e/o contrattuale, ovvero per aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici
  • possesso di uno dei titoli di studio presenti sui due bandi che vi andremo a elencare di seguito

Prove

Quali prove dovranno sostenere gli aspiranti candidati ai concorsi Agea 2023 per funzionari informatici e amministrativi? Intanto una prima prova scritta, una serie di domande a risposta aperta, volta ad accertare le conoscenze tecniche ed analitiche, quindi una seconda prova scritta ovvero una risoluzione di un caso pratico; infine un colloquio orale. I candidati potranno consultare le materie oggetto d’esame sui bandi.

LEGGI ANCHE  Concorso Ministero della Cultura 2024: 75 posti di lavoro a tempo indeterminato

Come candidarsi

I candidati dovranno fare domanda entro il 10 luglio 2023 tramite il portale di reclutamento inPA scegliendo il concorso di riferimento:

  • pagina concorso AGEA per funzionari informatici
  • pagina concorso AGEA per funzionari amministrativi

A questi link invece sarà possibile consultare i bandi:

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -

Annunci di lavoro

Banner newsletter_ (900 × 600 px)
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.