Concorso Università di Pisa 2024: 20 posizioni per diplomati

Scopri come partecipare al concorso per amministrativi: 20 opportunità a Pisa

L’Università di Pisa ha annunciato un prestigioso concorso per l’assunzione di 20 diplomati nel ruolo amministrativo. Questa opportunità rappresenta un’opportunità per chi desidera lavorare nel contesto accademico. Con sede in Toscana, l’ateneo si posiziona come un importante polo di sviluppo professionale. Di seguito offriamo maggiori informazioni.

Concorso Università di Pisa per amministrativi

L’Università di Pisa, situata in Toscana, ha bandito un concorso per prevedendo assunzione di 20 nuovo personale in qualità di amministrativi, riservato esclusivamente ai diplomati. 

Le posizioni saranno collocate in diverse strutture presenti all’interno dell’università. Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 12 aprile 2024.

Posti disponibili

Attraverso la selezione pubblica dell’Università di Pisa, sarà possibile reclutare 20 nuove unità di personale di Categoria C (Area Amministrativa) con contratti a tempo determinato. Le strutture universitarie coinvolte includono:

  • n. 1 posto alla “Ricerca Piaggio”;
  • n. 1 posto alla Direzione Finanza e Fiscale;
  • n. 2 posti alla Direzione Area Medica;
  • n. 9 posti alla Direzione Didattica, Studenti e Internazionalizzazione;
  • n. 1 posto al Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale;
  • n. 1 posto al Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali;
  • n. 2 posti al Dipartimento di Economia e Gestione;
  • n. 1 posto al Dipartimento di Scienze Farmaceutiche;
  • n. 1 posto al Dipartimento di Informatica;
  • n. 1 posto al Dipartimento di Ingegneria delle Informazioni.

Gli incaricati saranno responsabili per il supporto amministrativo-contabile relativo alle attività dei vari settori (insegnamento, ricerca, contabilità) delle strutture interessate.

Requisiti di partecipazione

Il concorso dell’Università di Pisa per 20 diplomati amministrativi, si rivolge a tutti coloro che, possiedono i requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero i seguenti requisiti:

  • la cittadinanza italiana o quella di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie menzionate nel bando;
  • avere almeno 18 anni;
  • non aver subito condanne penali o interdizioni o altre misure che precludono l’accesso agli impieghi pubblici secondo la normativa vigente;
  • avere il diritto di voto;
  • non essere stati destituiti o dispensati da un incarico pubblico per scarsa prestazione o non essere stati dichiarati decaduti dallo stesso impiego per averlo ottenuto tramite documenti falsi o inabilità non sanabili;
  • idoneità fisica;
  • essere in ossequio delle norme relative agli obblighi militari.
LEGGI ANCHE  Nuovo regolamento per le supplenze docenti 2024-2026: tutte le regole

Ad essere ammessi al concorso, saranno i candidati titolari un diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Procedura di selezione

La selezionesarà effettuata mediante un colloquio che andrà a valutare le competenze tecniche e professionali del candidato, le conoscenze e le abilità in relazione alle aspettative del bando pubblico.

Il colloquio sarà calibrato sulle seguenti materie:

  • Statuto dell’Università di Pisa;
  • elementi di legislazione universitaria;
  • regole accademiche universitarie;
  • quadro normativo dei progetti finanziati nel quadro della Missione 4 Componente 2 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR);
  • regolamento per l’amministrazione, la finanza e la contabilità;
  • valutazione della conoscenza della lingua inglese;
  • valutazione della conoscenza delle applicazioni software più comuni (Office, internet, posta elettronica).

Questa selezione pubblica è conforme alle nuove norme stabilite dal REGOLAMENTO DEI CONCORSI PUBBLICI.

Colloquio di selezione

Il colloquio si terrà il 22 aprile 2024, alle ore 9.00, presso la Sala Convegni al Polo Piagge, ingresso Viale Matteotti, n. 11 a Pisa.

In caso di impossibilità a rispettare la scadenza prevista, l’Amministrazione provvederà a pubblicare un nuovo calendario, con almeno due giorni di preavviso rispetto alla data già fissata per il colloquio, attraverso il sito web dell’Università di Pisa, nella sezione “Bandi e Concorsi – Personale Tecnico Amministrativo”, nella pagina dedicata al concorso.

Come candidarsi

La richiesta di partecipazione al concorso per diplomati dell’Università di Pisa deve essere inviata entro le 13:00 del 12 aprile 2024, esclusivamente tramite via telematica, accedendo alla piattaforma dedicata disponibile in questa pagina.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi utilizzando SPID o le credenziali istituzionali.

È sempre consigliabile avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) quando si partecipa a una selezione pubblica, in quanto gli enti possono comunicare con i candidati anche tramite PEC. 

LEGGI ANCHE  Click Day bando ISI INAIL 2024 il 19 giugno: contributi a fondo perduto

Per tutti i dettagli relativi alla presentazione delle domande, si consiglia di consultare i bandi.

Bando

Tutti coloro interessati al concorso per i diplomati promosso dall’Università di Pisa 2024 sono invitati a consultare attentamente il bando di concorso: Concorso Università di Pisa (pdf).

Il bando è disponibile sul portale della inPA a questa pagina e sul sito web dell’Università di Pisa.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori dettagli sul concorso dell’Università di Pisa, si consiglia di visitare la sezione Concorsi del sito Circuito Lavoro, dove si possono trovare aggiornamenti e guide su come candidarsi con successo. Inoltre, è utile esplorare la sezione News per restare informati sulle ultime tendenze e novità nel mondo del lavoro, garantendo così una preparazione ottimale per affrontare le sfide professionali future.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore