5 concorsi al Ministero Interno per 217 esperti

La domanda potrà essere inviata entro e non oltre il 19 ottobre

5 concorsi al Ministero Interno per 217 esperti che verranno assunti in tutta Italia negli Uffici centrali e periferici del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione/Commissione Nazionale per il diritto di asilo. Per candidarsi tutti gli interessati a questo concorso pubblico al Ministero dell’Interno avranno tempo fino al 19 ottobre Ecco di seguito alcune importanti informazioni su questa selezione così attesa.

Distribuzione posti

I posti da assegnare attraverso questo concorso pubblico saranno numerosi e così distribuiti:

  • 178 esperti amministrativi
  • 17 esperti in relazioni internazionali
  • 4 esperti settore appalti pubblici
  • 7 esperti in raccolta e analisi dati
  • 11 esperti economico-finanziari

Requisiti

A seconda dall’ambito di riferimento gli aspiranti candidati dovranno essere in possesso di specifici requisiti:

ESPERTI AMMINISTRATIVI

  • laurea in una delle seguenti classi o titoli equiparati secondo la normativa vigente:
  • – L-12 Mediazione linguistica
  • – L-14 Scienze dei servizi giuridici
  • – L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione
  • – L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale
  • – L-33 Scienze economiche
  • – L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  • – L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace
  • oppure
  • laurea magistrale in una delle seguenti classi di laurea o titoli equiparati secondo la normativa vigente:
  • – LM/SC-GIUR Scienze Giuridiche
  • – LMG/01 Giurisprudenza
  • – LM-56 Scienza dell’Economia
  • – LM-52 Relazioni internazionali
  • – LM-62 Scienze della politica
  • – LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni
  • – LM-90 Studi europei
  • – LM-94 Traduzione specialistica e interpretariato
  • comprovata esperienza lavorativa (compresi stage, tirocini o servizio civile) quinquennale in profilo amministrativo in attività di supporto alla gestione amministrativa in enti pubblici e/o privati di cui 1 anno a supporto della Pubblica Amministrazione in attività nel settore dell’immigrazione e dell’asilo con particolare riferimento: alla protezione internazionale e ad attività ad essa complementari ovvero ai procedimenti di competenza degli Sportelli Unici per l’Immigrazione delle Prefetture ovvero all’accoglienza dei richiedenti asilo e dei minori stranieri non accompagnati ovvero alla gestione dei Fondi europei
  • conoscenza di programmi e strumenti informatici di uso comune
  • conoscenza di lingua inglese pari almeno al livello B1 del QCER.
LEGGI ANCHE  Concorso Ministero dell'Interno 2024: candidature aperte per 1248 Funzionari

ESPERTI IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

  • laurea magistrale in una delle seguenti classi di laurea o titoli equiparati secondo la normativa vigente:
  • – LM/SC-GIUR Scienze Giuridiche
  • – LM-1 Antropologia Culturale Ed Etnologia
  • – LM-36 Lingue e letterature dell’Africa e dell’Asia
  • – LM-52 Relazioni internazionali
  • – LM-56 Scienze dell’economia
  • – LM-77 Scienze economico aziendali
  • – LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo
  • – LM-87 Servizio sociale e politiche sociali
  • LM-88 Sociologia e ricerca sociale
  • – LM-62 Scienze della politica
  • – LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni
  • – LM-90 Studi europei
  • – LM-94 Traduzione specialistica e interpretariato
  • comprovata esperienza quinquennale (compresi stage, tirocini presso istituzioni pubbliche o private, Servizio civile) in profilo amministrativo nell’ambito delle relazioni internazionali, di cui esperienza minima di 1 anno in materia di immigrazione, protezione internazionale o cooperazione internazionale
  • conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2
  • ottima conoscenza del pacchetto MS Office, in particolare di Excel e PowerPoint.

ESPERTI SETTORE APPALTI PUBBLICI

  • laurea magistrale in una delle seguenti classi di laurea o titoli equiparati secondo la normativa vigente:
  • – LM/SC-GIUR – Scienze Giuridiche
  • – LM-16 – Finanza
  • – LM-52 – Relazioni Internazionali
  • – LM-56 – Scienze dell’Economia
  • LM-62 – Scienze della Politica
  • – LM-63 – Scienze delle Pubbliche Amministrazioni
  • – LM-76 – Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura
  • – LM-77 – Scienze Economico-Aziendali
  • – LM-90 – Studi Europei
  • – LMG/01 – Giurisprudenza ciclo unico
  • Comprovata esperienza lavorativa (compresi stage, tirocini e servizio civile) quinquennale in materia di appalti, con particolare riferimento agli ambiti indicati nell’avviso pubblico

Altri requisiti

ESPERTI IN RACCOLTA E ANALISI DATI

  • laurea o titolo equiparato in una delle seguenti classi secondo la normativa vigente:
  • – L 30 Scienze e tecnologie fisiche
  • – L31 Scienze e tecnologie informatiche
  • – L35 Scienze matematiche
  • – L41 Statistica
  • – L 8 Ingegneria dell’informazione
  • – L 9 Ingegneria industriale
  • – L 18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale
  • – L 33 Scienze economiche
LEGGI ANCHE  Bando 2024 per 150 Operatori al Ministero dell’Interno: requisiti e procedura

oppure

  • laurea magistrale o titolo equiparato secondo la normativa vigente in una delle seguenti classi:
  • – LM 82 Scienze statistiche
  • – LM 18 Informatica
  • – LM 27 Ingegneria delle telecomunicazioni
  • – LM 31 Ingegneria gestionale
  • – LM 32 Ingegneria informatica
  • – LM 40 Matematica
  • – LM 66 Sicurezza informatica
  • – LM 56 Scienze dell’economia
  • – LM 77 Scienze economico-aziendali
  • comprovata esperienza lavorativa quinquennale in materia di raccolta, analisi ed elaborazione dati statistici, compresi stage, tirocini presso enti pubblici e privati di cui 12 mesi di esperienza lavorativa in materia di raccolta, analisi ed elaborazione dati nell’ambito di strutture pubbliche o nell’ambito di Organismi internazionali, di organizzazioni private o del terzo settore, in materia di immigrazione, asilo e della protezione internazionale
  • utilizzo di software informatici: Pacchetto Office, Power BI, Business Object, software R
  • conoscenza della lingua inglese pari o superiore al livello B1 del QCER.

ESPERTI ECONOMICO – FINANZIARI

  • laurea magistrale in una delle seguenti classi di laurea o titoli equiparati secondo la normativa vigente:
  • – LM-16 Finanza
  • – LM-56 Scienza dell’economia
  • – LM-76 Scienze economiche per l’ambiente e la cultura
  • – LM-77 Scienze economico aziendali
  • comprovata esperienza lavorativa (compresi stage, tirocini o servizio civile) quinquennale in profilo amministrativo in attività di supporto alla gestione economico-finanziaria in enti pubblici e/o privati, con competenze economico-finanziarie e contabili, di cui almeno 1 anno a supporto della Pubblica Amministrazione in ambiti disciplinari economico-finanziari e contabili
  • ottima conoscenza pacchetto OFFICE.

Come candidarsi

5 concorsi al Ministero Interno per 217 esperti; dopo quello per Medici della Polizia di Stato, adesso ecco infatti i bandi per 217 specialisti in vari ambiti. Ma come candidarsi e avere accesso ai vari bandi dove sarà possibile avere maggiori informazioni sul concorso di interesse? Per comodità ecco riepilogate le pagine da dove sarà possibile inoltrare la domanda e consultare il bando:

LEGGI ANCHE  Concorso Ministero dell'Interno 2024: candidature aperte per 1248 Funzionari
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.