Concorso per Medici della Polizia di Stato 2023: requisiti e domanda

Gli aspiranti candidati dovranno inviare la domanda entro e non oltre il 30 ottobre

E’ stato bandito il concorso per Medici della Polizia di Stato 2023 che mette a disposizione 48 posti. Il termine ultimo entro cui poter presentare la domanda per il concorso pubblico è quella del 30 ottobre. I posti sono da distribuire in tutta Italia.

Distribuzione dei posti

Con il concorso per Medici della Polizia di Stato 2023 i posti saranno così distribuiti:

  • 1 posto ad Agrigento
  • 1 posto ad Alessandria
  • 1 posto ad Ancona
  • 1 posto a Bergamo
  • 1 posto a Bologna
  • 1 posto a Bolzano
  • 2 posti a Brescia
  • 1 posto a Brindisi
  • 1 posto a Campobasso
  • 1 posto a Caserta
  • 1 posto a Cosenza
  • 1 posto a Crotone
  • 1 posto a Ferrara
  • 1 posto a Firenze
  • 2 posti a Genova
  • 2 posti a La Spezia
  • 1 posto a Livorno
  • 1 posto a Lodi
  • 1 posto a Massa Carrara
  • 1 posto a Milano
  • 1 posto a Modena
  • 1 posto a Moena
  • 2 posti a Napoli
  • 1 posto a Padova
  • 1 posto a Perugia
  • 1 posto a Piacenza
  • 1 posto a Pisa
  • 1 posto a Prato
  • 1 posto a Potenza
  • 1 posto a Reggio Emilia
  • 3 posti a Roma
  • 1 posto a Salerno
  • 1 posto a Savona
  • 1 posto a Taranto
  • 3 posti a Torino
  • 1 posto a Trieste
  • 2 posti a Varese
  • 2 posti a Venezia

Requisiti

Per partecipare al concorso del Ministero dell’Interno bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti politici
  • possesso delle qualità di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del d.lgs. n. 165/2001
  • età inferiore ai 35 anni (non compiuti). Questo limite d’età è elevato, fino a un massimo di 3 anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai concorrenti. Si prescinde dal limite d’età per il personale appartenente dalla Polizia di Stato
  • idoneità fisica, psichica e attitudinale
  • laurea in Medicina e Chirurgia
  • diploma di specializzazione rilasciato dalle scuole di specializzazione universitaria di area sanitaria, di cui al Decreto del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca 1 agosto 2005 e successive modifiche ed integrazioni
  • abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo
  • iscrizione all’albo professionale
  • per il personale della Polizia di Stato che concorre per le riserve dei posti, non aver riportato la sanzione disciplinare della pena pecuniaria, o altra sanzione più grave, nei tre anni precedenti
  • per il personale della Polizia di Stato che concorre per le riserve dei posti, aver conseguito un giudizio complessivo non inferiore a “ottimo”, nei tre anni precedenti
LEGGI ANCHE  Concorso Ministero Interno 2024: bandi CPI per 150 operatori

Gli interessati potranno consultare il bando ufficiale per avere maggiori informazioni.

Prove

  • eventuale prova preselettiva, da svolgersi nel caso in cui il numero delle candidature sia superiore a 50 volte quello dei posti vacanti e, comunque, non inferiore a 3mila
  • accertamenti psico-fisici
  • accertamento attitudinale
  • prova orale
  • valutazione dei titoli

Come candidarsi

Per candidarsi per questa offerta di lavoro che riguarda tutta Italia gli interessati dovranno accedere a questa pagina mediante SPID o CIE.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.