Università Federico II Napoli, concorso per 20 addetti ai servizi generali

Le domande devono essere inviate dal 13 al 17 marzo

Università Federico II Napoli, concorso per 20 addetti ai servizi generali: per partecipare occorre essere in possesso di licenza media. Le domande di partecipazione devono essere inviate dalle ore 9 del 13 marzo 2023 alle ore 17 del 17 marzo 2023, quindi c’è pochissimo tempo ancora per farsi avanti. Di seguito potrete leggere per avere maggiori informazioni sui requisiti e sulle modalità di candidatura.

Requisiti

  • età non inferiore a 18 anni
  • cittadinanza Italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini dello Stato italiano gli italiani non appartenenti alla Repubblica Italiana
  • trovarsi in stato di disoccupazione ed aver reso dichiarazione di disponibilità al lavoro (DID)
    entro la data di pubblicazione dell’Avviso pubblico
  • possesso dei requisiti generali previsti per l’accesso al pubblico impiego
  • avere assolto scuola dell’obbligo
  • godimento dei diritti civili e politici
  • assenza di condanne penali e/o di procedimenti penali pendenti o in corso, non essere stati
    interdetti o sottoposti a misure che comportano l’esclusione, secondo le norme vigenti, dalla
    nomina agli impieghi pubblici
  • non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego né essere stati destituiti o
    dispensati dall’impiego presso una P.A. per persistente insufficiente rendimento, ovvero non
    essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (solo per i concorrenti di sesso maschile nati entro il 31/12/1985)
  • non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs 39/2013 al momento dell’assunzione in servizio
  • adeguata conoscenza lingua italiana
  • idoneità fisica all’impiego

Altre info importanti

Su questo concorso opera una riserva di sei posti a favore dei soggetti di cui al D.Lgs. n. 66/2010 e ss.mm.ii., art t . 1014, co. 1, lett. a), e 678, c. 9. Le sedi di lavoro saranno quelle di Fuorigrotta, San Giovanni a Teduccio, centro storico e zona ospedaliera.

LEGGI ANCHE  Concorso ASL Napoli 2 Nord: bando per 30 infermieri

Prova di idoneità

I candidati al concorso a Napoli dovranno sostenere una prova di idoneità che consisterà nello svolgimento di una prova pratica attitudinale e/o in un colloquio per accertare requisiti e competenze di ogni candidato.

Come partecipare

Gli interessati dovranno inviare la domanda dalla specifica piattaforma alla quale potranno accedere esclusivamente se in possesso di CIE o SPID. Per leggere l’avviso ufficiale o anche avere maggiori informazioni, consultate questa pagina.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.