Agente Immobiliare

Come diventare agente immobiliare? In questa speciale sezione del sito, troverete tutto quello che vi occorre per raccogliere informazioni utili su questa professione impegnativa ma che può dare molte soddisfazioni personali e buoni guadagni.

Agente immobiliare, chi è

L’agente immobiliare è colui che media tra due o più parti per la conclusione di una trattativa di vendita o affitto di un immobile; media quindi i rapporti tra i proprietari di immobili e nuovi acquirenti.

Formazione agente immobiliare

Ma come diventare agente immobiliare? La formazione agente immobiliare prevede i seguenti requisiti: essere cittadini italiani o europei, risiedere nella provincia della Camera di Commercio in cui si chiede l’iscrizione, l’obbligo di avere almeno un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado di qualsiasi indirizzo. Quindi la laurea non è obbligatoria, anche se aiuterebbe molto apprendere nozioni tecniche sul mondo economico-giuridico, e poi è necessaria una licenza che abiliti allo svolgimento di questa professione.

Quanto guadagna agente immobiliare

La retribuzione varia da caso a caso, principalmente è funzione dell’esperienza e delle proprie abilità di vendita, ed è quindi difficile poter fare una valutazione certa su quanto guadagna agente immobiliare. Generalmente la retribuzione è composta da due voci: un’indennità fissa, che l’agente intasca indipendentemente dagli obiettivi raggiunti, e una variabile, ossia la provvigione pagata per ogni singola transazione portata a termine. La retribuzione fissa mensile in Italia varia dai 1.000€ ai 1.200€ mensili mentre la provvigione è in genere il 10% di quanto l’agenzia immobiliare ha guadagnato sulla transizione completata.

Come diventare agente immobiliare? In questa speciale sezione del sito, troverete tutto quello che vi occorre per raccogliere informazioni utili su questa professione impegnativa ma che può dare molte soddisfazioni personali e buoni guadagni.

Agente immobiliare, chi è

L’agente immobiliare è colui che media tra due o più parti per la conclusione di una trattativa di vendita o affitto di un immobile; media quindi i rapporti tra i proprietari di immobili e nuovi acquirenti.

Formazione agente immobiliare

Ma come diventare agente immobiliare? La formazione agente immobiliare prevede i seguenti requisiti: essere cittadini italiani o europei, risiedere nella provincia della Camera di Commercio in cui si chiede l’iscrizione, l’obbligo di avere almeno un diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado di qualsiasi indirizzo. Quindi la laurea non è obbligatoria, anche se aiuterebbe molto apprendere nozioni tecniche sul mondo economico-giuridico, e poi è necessaria una licenza che abiliti allo svolgimento di questa professione.

Quanto guadagna agente immobiliare

La retribuzione varia da caso a caso, principalmente è funzione dell’esperienza e delle proprie abilità di vendita, ed è quindi difficile poter fare una valutazione certa su quanto guadagna agente immobiliare. Generalmente la retribuzione è composta da due voci: un’indennità fissa, che l’agente intasca indipendentemente dagli obiettivi raggiunti, e una variabile, ossia la provvigione pagata per ogni singola transazione portata a termine. La retribuzione fissa mensile in Italia varia dai 1.000€ ai 1.200€ mensili mentre la provvigione è in genere il 10% di quanto l’agenzia immobiliare ha guadagnato sulla transizione completata.

Menu