Nutrizionista

Tutto quello che c’è da sapere su come diventare nutrizionista e su quale percorso compiere. E ancora, quanto guadagna un nutrizionista?

Il nutrizionista si occupa del rapporto tra alimentazione, nutrizione e stato di benessere psicofisico della persona. E’ una figura che sta riscuotendo sempre maggior successo in Italia, visto il numero sempre più alto di persone che ci tengono a mangiare in modo sano e salutare. Un nutrizionista qualificato consiglia i suoi pazienti rispetto a cosa mangiare, al fine di condurre una vita sana e in salute. Non è un dietista, non parla di calorie e cose simili ma dà solo delle dritte che aiutano a vivere meglio.

Come diventare nutrizionista?

La formazione nutrizionista segue un percorso ben preciso e delineato. L’aspirante nutrizionista intraprende il corso di studi in varie discipline come Farmacia, Biologia o Dietistica e poi sceglie di specializzarsi in Scienze dell’Alimentazione. Per avere l’abilitazione alla professione, deve sostenere l’Esame di Stato per l’iscrizione all’Albo dei biologi nutrizionisti e cominciare a lavorare con regolarità. Una volta raggiunta l’abilitazione, sarà in grado di prescrivere un percorso alimentare specifico in base alle esigenze del singolo paziente, senza tuttavia prescrivere farmaci.

Quanto guadagna un nutrizionista?

Lavorare come nutrizionista può essere particolarmente gratificante dal punto di vista economico. Da dipendente, lavorando quindi nel pubblico, un nutrizionista può guadagnare cica 1500 euro al mese. La cifra aumenta con la libera professione, ovviamente in base al numero di pazienti.

Tutto quello che c’è da sapere su come diventare nutrizionista e su quale percorso compiere. E ancora, quanto guadagna un nutrizionista?

Il nutrizionista si occupa del rapporto tra alimentazione, nutrizione e stato di benessere psicofisico della persona. E’ una figura che sta riscuotendo sempre maggior successo in Italia, visto il numero sempre più alto di persone che ci tengono a mangiare in modo sano e salutare. Un nutrizionista qualificato consiglia i suoi pazienti rispetto a cosa mangiare, al fine di condurre una vita sana e in salute. Non è un dietista, non parla di calorie e cose simili ma dà solo delle dritte che aiutano a vivere meglio.

Come diventare nutrizionista?

La formazione nutrizionista segue un percorso ben preciso e delineato. L’aspirante nutrizionista intraprende il corso di studi in varie discipline come Farmacia, Biologia o Dietistica e poi sceglie di specializzarsi in Scienze dell’Alimentazione. Per avere l’abilitazione alla professione, deve sostenere l’Esame di Stato per l’iscrizione all’Albo dei biologi nutrizionisti e cominciare a lavorare con regolarità. Una volta raggiunta l’abilitazione, sarà in grado di prescrivere un percorso alimentare specifico in base alle esigenze del singolo paziente, senza tuttavia prescrivere farmaci.

Quanto guadagna un nutrizionista?

Lavorare come nutrizionista può essere particolarmente gratificante dal punto di vista economico. Da dipendente, lavorando quindi nel pubblico, un nutrizionista può guadagnare cica 1500 euro al mese. La cifra aumenta con la libera professione, ovviamente in base al numero di pazienti.

Menu