Banca Popolare di Vicenza Assume 50 Diplomati o Neolaureati

Se vi dico Veneto, voi a cosa pensate? I buongustai non potranno non pensare ai deliziosi formaggi, come l’Asiago, o al radicchio trevigiano; gli amanti del buon bere abbozzeranno un sorriso soddisfatto al pensiero dei deliziosi vini che vengono dalla Valpolicella e non solo, fissando bene a mente le date della prossima edizione di Vinitaly; i più acculturati penseranno allo scenario pittoresco dell’Opera all’interno dell’Arena di Verona e i cinefili non potranno non pensare alla Croisette e al Festival del Cinema di Venezia.

In realtà il Veneto non è solo questo ma tanto altro: sono tradizioni, skyline inimitabili di città, splendide campagne e ottimi piatti. Ma anche ottime realtà lavorative: come la Banca Popolare di Vicenza, che ricerca 50 neolaureati o diplomati da inserire all’interno del suo organico.

La Banca Popolare di Vicenza nasce nel 1866 come prima banca vicentina e come prima banca popolare in Veneto. Per oltre un secolo la banca rimane immutata nella sua struttura e organizzazione, rimanendo sul territorio di Vicenza, fino a quando negli anni ’80 comincia ad espandersi, assorbendo piccole e medie banche locali e aprendo filiali nel resto del Paese.

La Banca Popolare di Vicenza offre a 50 brillanti diplomati o neolaureati l’opportunità di inserirsi in azienda all’interno di un percorso formativo e di affiancamento lavorativo, al fine di acquisire le competenze e le conoscenze necessarie per poter lavorare autonomamente. Le sedi di lavoro sono: Verona, Padova, Treviso, Roma, Frosinone, Prato, Firenze, Milano, Emilia Romagna e Liguria.
Guarda se ci sono altre opportunità di lavoro nel settore Bancario.
Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso del diploma di scuola superiore o, in alternativa, aver appena conseguito la laurea
  • essere in possesso della patente B
  • essere disposti a spostarsi in autonomia
  • avere una forte propensione alle relazioni interpersonali
  • avere buone capacità organizzative e di orientamento al risultato

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae alla banca.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Se vi dico Veneto, voi a cosa pensate? I buongustai non potranno non pensare ai deliziosi formaggi, come l'Asiago, o al radicchio trevigiano; gli amanti del buon bere abbozzeranno un sorriso soddisfatto al pensiero dei deliziosi vini che vengono dalla Valpolicella e non solo, fissando bene a mente le date della prossima edizione di Vinitaly; i più acculturati penseranno allo scenario pittoresco dell'Opera all'interno dell'Arena di Verona e i cinefili non potranno non pensare alla Croisette e al Festival del Cinema di Venezia. In realtà il Veneto non è solo questo ma tanto altro: sono tradizioni, skyline inimitabili di città, splendide campagne e ottimi piatti. Ma anche ottime realtà lavorative: come la Banca Popolare di Vicenza, che ricerca 50 neolaureati o diplomati da inserire all'interno del suo organico. La Banca Popolare di Vicenza nasce nel 1866 come prima banca vicentina e come prima banca popolare in Veneto. Per oltre un secolo la banca rimane immutata nella sua struttura e organizzazione, rimanendo sul territorio di Vicenza, fino a quando negli anni '80 comincia ad espandersi, assorbendo piccole e medie banche locali e aprendo filiali nel resto del Paese. La Banca Popolare di Vicenza offre a 50 brillanti diplomati o neolaureati l'opportunità di inserirsi in azienda all'interno di un percorso formativo e di affiancamento lavorativo, al fine di acquisire le competenze e le conoscenze necessarie per poter lavorare autonomamente. Le sedi di lavoro sono: Verona, Padova, Treviso, Roma, Frosinone, Prato, Firenze, Milano, Emilia Romagna e Liguria. Guarda se ci sono altre opportunità di lavoro nel settore Bancario. Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • essere in possesso del diploma di scuola superiore o, in alternativa, aver appena conseguito la laurea
  • essere in possesso della patente B
  • essere disposti a spostarsi in autonomia
  • avere una forte propensione alle relazioni interpersonali
  • avere buone capacità organizzative e di orientamento al risultato
Per partecipare alla selezione, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae alla banca.