Attivazione di tirocini formativi dal Comune di Fondi

Attivazione di tirocini formativi dal Comune di FondiI tirocini formativi non sono utili soltanto ai giovani alla ricerca della prima occupazione, ma anche a quei soggetti in difficoltà che hanno necessità di misure per facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro.

Il bando di cui vi parliamo oggi, pubblicato dal comune di Fondi, prevede l’attivazione di tirocini formativi presso tutti gli enti e le imprese accreditate del territorio.

Il comune di Fondi è uno dei principali comuni della provincia di Latina, nella Regione Lazio. La sua è una storia molto antica, poiché ci sono tracce di insediamenti già in epoca preromana; nel corso dei secoli ha fatto parte del territorio di Roma, poi dello Stato Pontificio e del Regno di Napoli. Grazie ai suoi circa 38.000 abitanti è uno dei principali centri del pontino, situato in un territorio dotato di abbondanza idrica che ha reso necessari numerosi interventi di bonifica. L’attuale sindaco di Fondi è Salvatore De Meo, eletto nel 2010.

L’ultimo bando pubblicato dal comune di Fondi prevede l’attivazione di tirocini formativi per un totale di 100.000 euro. L’obiettivo è quello di facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti disoccupati e inoccupati, attraverso il finanziamento di tirocini per l’acquisizione di nuove competenze, stabilizzare gli inserimenti e supportare la competitività delle imprese.

 

Per accedere ai tirocini è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Essere disoccupati o inoccupati;
  • Essere residenti nell’Area Target del PLUS del Comune di Fondi;
  • Aver compiuto 18 anni e aver assolto all’obbligo scolastico;
  • Non essere stati precedentemente legati allo stesso soggetto ospitante per il quale si intende svolgere il tirocinio, da qualsiasi rapporto di lavoro subordinato, parasubordinato od occasionale;
  • Non essere percettori di ammortizzatori sociali o misure di sostegno al reddito di qualsiasi natura;
  • Non essere in rapporto di parentela fino al terzo grado o affinità fino al secondo grado con il legale rappresentante dell’impresa o i consiglieri di amministrazione, i soci o con il tutor aziendale dell’ente ospitante.

 

I tirocini possono essere attivati da enti formativi, centri pubblici o altri soggetti previsti dal comune di Fondi, in seguito alla presentazione di un preciso progetto formativo. I tirocinanti si impegnano a svolgere il percorso nel rispetto di quanto stabilito nel progetto formativo, rispettando le norme di igiene, sicurezza e salute sui luoghi di lavoro e registrare quotidianamente le presenze.

Il Comune di Fondi ha messo a disposizione un totale di 100,000 euro di risorse per tali progetti, che permette di erogare 600 euro lordi mensili ai tirocinanti, a seguito di una valutazione positiva da parte della commissione esaminatrice. Per l’attivazione è necessaria la nomina di un tutor responsabile del monitoraggio didattico e determinare la durata totale dei tirocini, da un minimo di tre a un massimo di sei mesi.

Inviate il progetto formativo entro il 31 Marzo 2014, tramite consegna diretta o posta elettronica certificata, allegando tutta la documentazione richiesta.

Annunci Correlati

Menu