Eures: Opportunità di Lavoro per 650 animatori in Spagna

Hai già deciso: la prossima vacanza sarà Spagna! Se il budget e ridotto e lavorare d’estate non ti sembra un’eresia, le splendide località vacanziere in Andalusia, Cataluña, isole Baleari e Canarie. Per farlo affidati alla Rete Eures.

L’acronimo Eures sta per European Employment Services: si tratta di una rete di servizi che fa capo alla Commissione Europea.  Qual è lo scopo della Rete Eures? Agevolare la mobilità internazionale dei cittadini dell’UE. Il progetto però non coinvolge solamente i 27 paesi membri, ma anche la Svizzera, la Norvegia, l’Islanda ed il Lichtenstein.
Eures ti mette in contatto con una società, Acttiv, che si occupa di intrattenimento e animazione in strutture turistiche alberghiere, hotel club e camping in Spagna. E che offre lavoro per 650 animatori in Spagna.

 

Per la prossima stagione si cercano le seguenti figure:

  • responsabile animazione
  • responsabile attività sportive
  • animatore di contatto, sportivo, organizzatore di giochi ed altre attività
  • ballerino, coreografo,  insegnante di ballo
  • istruttore settore fitness
  • reporter, fotografo, videomontatore e responsabile audio e luci
  • responsabile babyclub,  ice miniclub (4-8 anni), ice maxiclub (9-12 anni), ice teensclub (13-17 anni)

La sede di lavoro è la Spagna, in particolare le regioni di Andalusia e Cataluña e le isole Baleari e Canarie; la retribuzione varia in base all’esperienza del candidato e oscilla tra i 700 e i 1400 euro netti mensili.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Hai già deciso: la prossima vacanza sarà Spagna! Se il budget e ridotto e lavorare d'estate non ti sembra un'eresia, le splendide località vacanziere in Andalusia, Cataluña, isole Baleari e Canarie. Per farlo affidati alla Rete Eures. L'acronimo Eures sta per European Employment Services: si tratta di una rete di servizi che fa capo alla Commissione Europea.  Qual è lo scopo della Rete Eures? Agevolare la mobilità internazionale dei cittadini dell'UE. Il progetto però non coinvolge solamente i 27 paesi membri, ma anche la Svizzera, la Norvegia, l'Islanda ed il Lichtenstein. Eures ti mette in contatto con una società, Acttiv, che si occupa di intrattenimento e animazione in strutture turistiche alberghiere, hotel club e camping in Spagna. E che offre lavoro per 650 animatori in Spagna.   Per la prossima stagione si cercano le seguenti figure:
  • responsabile animazione
  • responsabile attività sportive
  • animatore di contatto, sportivo, organizzatore di giochi ed altre attività
  • ballerino, coreografo,  insegnante di ballo
  • istruttore settore fitness
  • reporter, fotografo, videomontatore e responsabile audio e luci
  • responsabile babyclub,  ice miniclub (4-8 anni), ice maxiclub (9-12 anni), ice teensclub (13-17 anni)
La sede di lavoro è la Spagna, in particolare le regioni di Andalusia e Cataluña e le isole Baleari e Canarie; la retribuzione varia in base all'esperienza del candidato e oscilla tra i 700 e i 1400 euro netti mensili.