Gran Bretagna: Lavoro per 20 Infermieri al National Health Services

Sei un infermiere e stai aspettando la giusta occasione per entrare nel mondo della sanità pubblica? Non attendere i prossimi concorsi banditi dagli ospedali italiani: se non disdegni la possibilità di trasferirti all’estero, potresti esercitare la tua professione nel più ampio e centralizzato servizio di sanità pubblica a livello mondiale.

Il National Health Service (NHS) del Regno Unito cerca, infatti, in tutta Europa 20 infermieri da destinare alle cliniche convenzionate di tutta la Gran Bretagna (le sedi di lavoro potranno, così, essere quelle di Inghilterra, Scozia, Galles o Irlanda del Nord). A breve ti indicheremo tutti i requisiti necessari per candidarsi.

Il National Health Services è il sistema sanitario nazionale dell’intero Regno Unito, seppure ognuno dei quattro paesi abbia delle proprie politiche specifiche in materia di sanità e gestisca quest’ultima autonomamente. Tuttavia il sistema rimane centralizzato per quel che riguarda l’assistenza ai cittadini: uno scozzese può ricevere la stessa assistenza nel Galles, e così via. L’attività del NHS inizia nel 1948, a seguito del National Health Service Act del ’46. I servizi offerti dal sistema sanitario, totalmente a carico del bilancio pubblico, sono il primo soccorso, la degenza ospedaliera a breve e lungo termine, e alcuni servizi presso medici specialisti convenzionati. Il sistema sanitario pubblico inglese si classifica al terzo posto al mondo come azienda che impiega il maggior numero di collaboratori.

 

I posti vacanti per il ruolo di infermiere sono 20. Ai prescelti verrà offerto un contratto a tempo indeterminato che prevede 37 ore lavorative settimanali.

Possono candidarsi all’annuncio coloro che abbiano conseguito una Laurea in Scienze Infermieristiche di Nuovo o Vecchio Ordinamento e che abbiano maturato un’esperienza minima di 6 mesi in un contesto ospedaliero. E’ inoltre necessaria una conoscenza della lingua inglese a livello intermedio.

Il NHS si farà carico delle prime 4 settimane di permanenza nel Regno Unito degli infermieri selezionati e offrirà loro un corso di training gratuito.

 

Annunci Correlati

Menu