Progetto PIT: stage in Spagna Programma Leonardo

Progetto PIT: stage in Spagna Programma LeonardoContinuano le opportunità del programma europeo Leonardo da Vinci, per migliorare le competenze professionali e la mobilità internazionale, attraverso programmi di tirocini formativi presso aziende ed enti dell’Unione Europea.

 

L’opportunità di cui vi parliamo oggi è denominata Progetto PIT e offre 49 borse di studio per la Spagna, in scadenza il prossimo 6 giugno.

 

 

Il Progetto PIT (Promoting Internship on Tourism) è un progetto di mobilità professionalizzante che prevede la realizzazione di tirocini formativi presso aziende ed enti dell’Unione Europea, dalla durata di 13 settimane ciascuno. Attraverso le borse di studio, i neolaureati avranno l’opportunità di sviluppare le proprie competenze nel settore turistico e avranno maggiore facilità di accesso al mercato del lavoro europeo. Verranno svolte partnership e interventi formativi con imprese, parti sociali e organismi di paesi come Spagna, Regno Unito e Malta, incoraggiando l’apprendimento delle lingue straniere e l’utilizzo di soluzioni e prassi lavorative innovative basate sulla moderna tecnologia dell’informazione.

 

 

Il bando pubblicato dal comune di Zaccanopoli è promosso dal Programma europeo Leonardo e fa parte del Progetto PIT. Mette in palio 49 borse di studio per la Spagna, dalla durata di 13 settimane ciascuna. I tirocinanti verranno formati nel settore del marketing, comunicazione e promozione turistica, management delle aziende turistiche e organizzazione di eventi. Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Non aver compiuto i 35 anni di età;
  • Trovarsi in stato di disoccupazione o inoccupazione;
  • Possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • Possesso del diploma di laurea di qualsiasi livello in ambito economico, umanistico, sociale, linguistico o giuridico;
  • Non essere iscritti presso corsi di studio universitari, scuole di specializzazione oppure dottorati di ricerca;
  • Cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europeo o residente permanente;
  • Non usufruire di altri finanziamento o borse di studio per soggiorni all’estero.

 

 

Le borse di studio del Progetto PIT si faranno carico per tutti i tirocinanti dell’individuazione delle aziende ospitanti e dell’organizzazione delle attività formative. Verrà svolta una preparazione linguistica, culturale e pedagogica prima della partenza, mentre al termine del Progetto PIT verrà rilasciato un certificato attestante le qualifiche conseguite.

 

Le borse di studio per la Spagna comprendono il viaggio aereo andata e ritorno, la copertura assicurativa per tutta la durata del soggiorno, la copertura delle spese di alloggio e il tutoraggio professionale continuo. Inoltre ai tirocinanti sarà erogato un contributo monetario di 400 euro per le spese di vitto e tempo libero, per la copertura dei trasporti locali e le eventuali spese postali e telefoniche, che potranno essere gestite direttamente dal partecipante.

 

Scaricate il testo integrale del bando e tutti gli allegati, che comprendono la domanda di partecipazione e i modelli di autocertificazione. Tutta la documentazione dovrà pervenire entro il 6 Giugno 2014 al comune di Zaccanopoli tramite consegna diretta oppure raccomandata postale con ricevuta di ritorno.

Annunci Correlati

Menu