Unione Europea: Concorso per 296 laureati da inserire come funzionari

Per te la lingua inglese non è un ostacolo, ma un’opportunità, l’Europa non è un continente, ma un unico grande stato e la laurea non è stata una strada lunga e difficile, ma un percorso emozionante che ti ha aiutato a crescere. L’Unione Europea è alla ricerca di persone come te: ha infatti bandito un concorso per 219 posti da Administrators AD 5 e 77 Administrators AD 7 all’interno delle Istituzioni e delle Agenzie dell’Amministrazione Europea.

Ogni primavera EPSO, l’ufficio europeo di selezione del personale, apre le selezioni per laureati che siano intenzionati a costruirsi una carriera all’interno delle agenzie e delle istituzioni dell’Unione Europea. I funzionari all’interno dell’istituzione sono classificati in base a diversi livelli AD, che sta per Administrators, e il livello AD5 è il livello di partenza per i laureati che entrano a lavorare come funzionari. Ogni candidato può scegliere il proprio settore di interesse tra questi cinque: Pubblica Amministrazione Europea, Diritto, Audit, Comunicazione e Relazioni Esterne.

Il concorso di ammissione prevede tre step: un test a risposta multipla, sia nella propria lingua madre sia nella seconda lingua, una giornata di prove, tra cui l’analisi di un caso e un lavoro in gruppo, a Bruxelles, e l’inserimento nella Selection Board tramite la quale verrai selezionato per cominciare a lavorare.

 
Guarda se ci sono nuove opportunità di lavoro in Europa.
I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:

  • essere cittadino di un paese dell’Unione Europea
  • avere un’ottima padronanza della lingua del paese d’origine e di una lingua a scelta tra inglese, francese e tedesco
  • laurea triennale o specialistica, da conseguire entro il 31 Luglio 2012
  • competenze specifiche nel settore scelto

 

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Per te la lingua inglese non è un ostacolo, ma un'opportunità, l'Europa non è un continente, ma un unico grande stato e la laurea non è stata una strada lunga e difficile, ma un percorso emozionante che ti ha aiutato a crescere. L'Unione Europea è alla ricerca di persone come te: ha infatti bandito un concorso per 219 posti da Administrators AD 5 e 77 Administrators AD 7 all'interno delle Istituzioni e delle Agenzie dell'Amministrazione Europea. Ogni primavera EPSO, l'ufficio europeo di selezione del personale, apre le selezioni per laureati che siano intenzionati a costruirsi una carriera all'interno delle agenzie e delle istituzioni dell'Unione Europea. I funzionari all'interno dell'istituzione sono classificati in base a diversi livelli AD, che sta per Administrators, e il livello AD5 è il livello di partenza per i laureati che entrano a lavorare come funzionari. Ogni candidato può scegliere il proprio settore di interesse tra questi cinque: Pubblica Amministrazione Europea, Diritto, Audit, Comunicazione e Relazioni Esterne. Il concorso di ammissione prevede tre step: un test a risposta multipla, sia nella propria lingua madre sia nella seconda lingua, una giornata di prove, tra cui l'analisi di un caso e un lavoro in gruppo, a Bruxelles, e l'inserimento nella Selection Board tramite la quale verrai selezionato per cominciare a lavorare.   Guarda se ci sono nuove opportunità di lavoro in Europa. I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:
  • essere cittadino di un paese dell'Unione Europea
  • avere un'ottima padronanza della lingua del paese d'origine e di una lingua a scelta tra inglese, francese e tedesco
  • laurea triennale o specialistica, da conseguire entro il 31 Luglio 2012
  • competenze specifiche nel settore scelto