Unione Europea: Concorso per 296 laureati da inserire come funzionari

Per te la lingua inglese non è un ostacolo, ma un’opportunità, l’Europa non è un continente, ma un unico grande stato e la laurea non è stata una strada lunga e difficile, ma un percorso emozionante che ti ha aiutato a crescere. L’Unione Europea è alla ricerca di persone come te: ha infatti bandito un concorso per 219 posti da Administrators AD 5 e 77 Administrators AD 7 all’interno delle Istituzioni e delle Agenzie dell’Amministrazione Europea.

Ogni primavera EPSO, l’ufficio europeo di selezione del personale, apre le selezioni per laureati che siano intenzionati a costruirsi una carriera all’interno delle agenzie e delle istituzioni dell’Unione Europea. I funzionari all’interno dell’istituzione sono classificati in base a diversi livelli AD, che sta per Administrators, e il livello AD5 è il livello di partenza per i laureati che entrano a lavorare come funzionari. Ogni candidato può scegliere il proprio settore di interesse tra questi cinque: Pubblica Amministrazione Europea, Diritto, Audit, Comunicazione e Relazioni Esterne.

Il concorso di ammissione prevede tre step: un test a risposta multipla, sia nella propria lingua madre sia nella seconda lingua, una giornata di prove, tra cui l’analisi di un caso e un lavoro in gruppo, a Bruxelles, e l’inserimento nella Selection Board tramite la quale verrai selezionato per cominciare a lavorare.

 
Guarda se ci sono nuove opportunità di lavoro in Europa.
I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:

  • essere cittadino di un paese dell’Unione Europea
  • avere un’ottima padronanza della lingua del paese d’origine e di una lingua a scelta tra inglese, francese e tedesco
  • laurea triennale o specialistica, da conseguire entro il 31 Luglio 2012
  • competenze specifiche nel settore scelto

 

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Per te la lingua inglese non è un ostacolo, ma un'opportunità, l'Europa non è un continente, ma un unico grande stato e la laurea non è stata una strada lunga e difficile, ma un percorso emozionante che ti ha aiutato a crescere. L'Unione Europea è alla ricerca di persone come te: ha infatti bandito un concorso per 219 posti da Administrators AD 5 e 77 Administrators AD 7 all'interno delle Istituzioni e delle Agenzie dell'Amministrazione Europea. Ogni primavera EPSO, l'ufficio europeo di selezione del personale, apre le selezioni per laureati che siano intenzionati a costruirsi una carriera all'interno delle agenzie e delle istituzioni dell'Unione Europea. I funzionari all'interno dell'istituzione sono classificati in base a diversi livelli AD, che sta per Administrators, e il livello AD5 è il livello di partenza per i laureati che entrano a lavorare come funzionari. Ogni candidato può scegliere il proprio settore di interesse tra questi cinque: Pubblica Amministrazione Europea, Diritto, Audit, Comunicazione e Relazioni Esterne. Il concorso di ammissione prevede tre step: un test a risposta multipla, sia nella propria lingua madre sia nella seconda lingua, una giornata di prove, tra cui l'analisi di un caso e un lavoro in gruppo, a Bruxelles, e l'inserimento nella Selection Board tramite la quale verrai selezionato per cominciare a lavorare.   Guarda se ci sono nuove opportunità di lavoro in Europa. I requisiti necessari per partecipare al concorso sono:
  • essere cittadino di un paese dell'Unione Europea
  • avere un'ottima padronanza della lingua del paese d'origine e di una lingua a scelta tra inglese, francese e tedesco
  • laurea triennale o specialistica, da conseguire entro il 31 Luglio 2012
  • competenze specifiche nel settore scelto