Tirocini internazionali MAECI, CRUI, MUR 2024: 313 posti disponibili

Partecipa ai tirocini curriculari offerti dal MAECI, MUR e CRUI nel 2024! Scopri 313 posti in ambasciate, consolati, e istituti italiani di cultura all'estero. Candidature entro il 26 febbraio.

Il Ministero degli Affari Esteri – MAECI, il Ministero dell’Università e della Ricerca – MUR, insieme alla Fondazione CRUI, hanno annunciato la pubblicazione del nuovo bando per l’assegnazione di 313 tirocini curriculari presso Consolati, Ambasciate, Rappresentanze e Istituti Italiani di Cultura all’estero.

La selezione è aperta agli studenti universitari delle istituzioni aderenti all’iniziativa, e i tirocini offrono un rimborso ai partecipanti. Le domande per partecipare devono essere presentate entro il 26 febbraio 2024.

Bando MAECI – MUR – CRUI tirocini 2024: opportunità internazionali per studenti universitari

Nell’ambito del Programma di tirocini MAECI – MUR – Fondazione CRUI, è stato lanciato il nuovo bando di selezione per partecipare a stage curriculari all’estero in Ambasciate, Consolati, Rappresentanze permanenti presso Organizzazioni Internazionali, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura (IIC).

L’iniziativa, promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero dell’Università e della Ricerca e dalla Fondazione CRUI per le Università Italiane, mira a offrire agli studenti un’esperienza diretta delle attività istituzionali del Ministero degli Affari Esteri nelle sedi attive nel mondo.

Dettagli dei tirocini e periodo di svolgimento

Il bando per i tirocini MAECI, MUR e CRUI mette in palio 313 posti, con percorsi di formazione e lavoro previsti nel periodo dal 13 maggio al 12 agosto 2024. Ogni tirocinio avrà una durata di 3 mesi, con la possibilità di proroga per 1 mese.

LEGGI ANCHE  Nuovo bando servizio civile febbraio 2024

Posti a concorso

Il nuovo bando prevede la assegnazione di 313 posti complessivi, suddivisi tra tirocini in presenza e a distanza:

  • 292 tirocini in presenza presso Ambasciate, Rappresentanze, Consolati e IIC in paesi europei, negli Stati Uniti d’America, in Australia, presso la Santa Sede e in diverse nazioni del resto del mondo.
  • 21 stage a distanza per Ambasciate, Consolati e IIC situati in Iraq, Repubblica del Congo, Venezuela, Pakistan, Ucraina, Perù, Kenya, Niger, Iran, Israele, Sudafrica, Etiopia e Algeria.

Requisiti per i candidati

Possono partecipare ai tirocini MAECI, MUR e CRUI i candidati che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana.
  • Studenti di università italiane partecipanti all’iniziativa (vedi elenco fornito).
  • Età inferiore ai 29 anni.
  • Acquisizione di almeno 60 CFU per lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 CFU per lauree magistrali a ciclo unico.
  • Certificazione di conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2 del QCER.
  • Media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30.
  • Assenza di condanne per delitti non colposi o procedimenti penali in corso.
  • Non destinatari di provvedimenti riguardanti l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione.
  • Nel caso di tirocini in Rappresentanze diplomatiche, essere iscritti a corsi di laurea magistrale o a ciclo unico per l’accesso alla carriera diplomatica, secondo l’elenco specificato nel bando.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 26 febbraio 2024. Un’opportunità straordinaria per gli studenti desiderosi di arricchire il loro percorso formativo con un’esperienza internazionale significativa.

Procedura di selezione

L’iter di selezione per accedere ai tirocini prevede una fase iniziale di preselezione da parte delle rispettive Università coinvolte. Questa fase si baserà sulla verifica accurata del possesso dei requisiti richiesti dal bando da parte dei candidati.

LEGGI ANCHE  Tirocini Poste Italiane per laureati: opportunità in PostePay

I profili ritenuti idonei all’inserimento nel programma saranno successivamente sottoposti all’esame di un’apposita Commissione congiunta MAECI – MUR – Fondazione CRUI, che avrà il compito di selezionare i partecipanti finali.

Rimborso spese

Esclusivamente per i candidati che svolgeranno il tirocinio in presenza, presso la sede di assegnazione dello stage, è previsto un rimborso spese. Tale rimborso, corrisposto dall’Ateneo di appartenenza, ammonta a un minimo di 300 euro mensili.

Presentazione della domanda

La presentazione della domanda di partecipazione ai tirocini MAECI, MUR, CRUI è possibile esclusivamente in modalità telematica. I candidati dovranno seguire scrupolosamente le istruzioni fornite nel bando e allegare i documenti richiesti tramite la specifica procedura online.

Si ricorda che il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 17:00 del 26 febbraio 2024.

Bando tirocini MAECI, MUR, CRUI 2024

Invitiamo tutti gli interessati a scaricare e leggere attentamente il BANDO relativo ai tirocini offerti dal Ministero degli Affari Esteri, MUR e CRUI per il 2024. Ulteriori dettagli e informazioni sul programma di stage presso Ambasciate, Consolati, Rappresentanze permanenti, Delegazioni e Istituti italiani di Cultura (IIC) all’estero sono disponibili sulla pagina dedicata.

Aggiornamenti e altre opportunità di formazione

Per conoscere ulteriori opportunità di tirocini, sia all’estero che in Italia, vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata alla formazione.

Potrebbe interessarti anche
Promozione Aziende

Annunci di lavoro

Banner telegram CIL 400x300
Autore
Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.