Fendi: 200 posti di lavoro presso il nuovo polo logistico produttivo a Pistoia

Fendi si prepara a offrire molte opportunità di lavoro in Toscana con l'inaugurazione di un nuovo polo logistico e produttivo nella provincia di Pistoia. Grazie alla creazione di questa nuova struttura, il rinomato marchio di moda sarà in grado di offrire lavoro a circa 200 persone. Se sei interessato a candidarti, ecco cosa devi fare.

Fendi sta per creare numerose opportunità di lavoro in Toscana con l’avvio di un nuovo polo logistico e produttivo nella provincia di Pistoia. Grazie all’apertura della nuova struttura, il famoso marchio di moda del Gruppo LVMH potrà offrire lavoro a circa 200 persone.

Ecco cosa bisogna sapere sulle prossime opportunità di lavoro Fendi che verranno create nella zona di Pistoia e su come candidarsi.

Fendi annuncia maxi piano occupazionale grazie al nuovo polo logistico di Pistoia

Il nuovo polo logistico produttivo della rinomata maison di moda sarà situato nella frazione Ponte Stella di Serravalle Pistoiese, nella provincia di Pistoia, precisamente nella zona industriale di via del Redolone. Questo impianto, che amplia la presenza del Gruppo in Toscana e che dovrebbe essere operativo già nel 2024, porterà nuove assunzioni Fendi nel territorio di Pistoia per almeno 200 persone.

L’annuncio è stato fatto durante una recente sessione del Consiglio Comunale di Serravalle Pistoiese. Durante la riunione, è stato confermato l’avvio delle procedure necessarie per la realizzazione del progetto. Dopo l’incontro tra i vertici dell’azienda e la Giunta comunale, che si è tenuto alla fine di maggio, si attende nei prossimi giorni la firma di un accordo tra il Comune di Serravalle, la Regione Toscana e la casa di moda.

Il piano strutturale, approvato definitivamente, e il piano operativo, in procinto di essere approvato, includono già il programma di installare il nuovo impianto dell’azienda sul territorio, con l’obiettivo di stimolare l’economia locale. Infatti, oltre a creare nuovi posti di lavoro Fendi a Pistoia, la nuova struttura potrà attirare nuovi investimenti e importanti aziende, e determinare interventi di riqualificazione dell’area urbana e industriale.

LEGGI ANCHE  ATB Bergamo assume per autisti e operatori di esercizio

Le figure ricercate

Le assunzioni Fendi a Pistoia potrebbero riguardare diverse figure professionali. Il nuovo centro di distribuzione dell’azienda comprenderà uffici, area di produzione e spazi destinati alla logistica. Pertanto, le future assunzioni potrebbero rivolgersi con molta probabilità a operai di produzione, magazzinieri, addetti alla logistica e figure impiegatizie.

Informazioni sullazienda

La casa di moda Fendi è stata fondata in Italia nel 1925. È nata a Roma grazie all’idea di Adele Casagrande ed Edoardo Fendi ed è specializzata nella produzione e distribuzione di borse e accessori in pelle, abbigliamento di alta qualità e altri articoli di moda. Attualmente, l’azienda fa parte del Gruppo LVMH, che gestisce anche altri marchi nel settore del lusso, tra cui Bulgari, Dior, Dom Perignon, Tiffany & Co, Givenchy, Acqua di Parma e Kenzo. Fendi distribuisce i suoi prodotti attraverso una vasta rete di punti vendita in tutto il mondo e offre anche un sito di e-commerce dedicato agli acquisti online.

Come candidarsi

Le persone interessate alle future assunzioni Fendi nella provincia di Pistoia dovranno attendere l’avvio del nuovo sito produttivo e logistico e delle relative selezioni per le risorse da impiegare.

In genere, l’azienda di moda raccoglie le candidature tramite una piattaforma dedicata alle carriere chiamata “Lavora con noi“, raggiungibile dal portale web aziendale. Attraverso questa piattaforma, è possibile conoscere le posizioni aperte attuali e candidarsi online compilando l’apposito modulo per l’invio del curriculum vitae. Molto probabilmente, sulla stessa pagina verranno pubblicate anche le ricerche di personale Fendi che verranno avviate in vista dell’apertura del nuovo polo produttivo di Pistoia.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.

Fendi sta per creare numerose opportunità di lavoro in Toscana con l'avvio di un nuovo polo logistico e produttivo nella provincia di Pistoia. Grazie all'apertura della nuova struttura, il famoso marchio di moda del Gruppo LVMH potrà offrire lavoro a circa 200 persone.

Ecco cosa bisogna sapere sulle prossime opportunità di lavoro Fendi che verranno create nella zona di Pistoia e su come candidarsi.

Fendi annuncia maxi piano occupazionale grazie al nuovo polo logistico di Pistoia

Il nuovo polo logistico produttivo della rinomata maison di moda sarà situato nella frazione Ponte Stella di Serravalle Pistoiese, nella provincia di Pistoia, precisamente nella zona industriale di via del Redolone. Questo impianto, che amplia la presenza del Gruppo in Toscana e che dovrebbe essere operativo già nel 2024, porterà nuove assunzioni Fendi nel territorio di Pistoia per almeno 200 persone.

L'annuncio è stato fatto durante una recente sessione del Consiglio Comunale di Serravalle Pistoiese. Durante la riunione, è stato confermato l'avvio delle procedure necessarie per la realizzazione del progetto. Dopo l'incontro tra i vertici dell'azienda e la Giunta comunale, che si è tenuto alla fine di maggio, si attende nei prossimi giorni la firma di un accordo tra il Comune di Serravalle, la Regione Toscana e la casa di moda.

Il piano strutturale, approvato definitivamente, e il piano operativo, in procinto di essere approvato, includono già il programma di installare il nuovo impianto dell'azienda sul territorio, con l'obiettivo di stimolare l'economia locale. Infatti, oltre a creare nuovi posti di lavoro Fendi a Pistoia, la nuova struttura potrà attirare nuovi investimenti e importanti aziende, e determinare interventi di riqualificazione dell'area urbana e industriale.

Le figure ricercate

Le assunzioni Fendi a Pistoia potrebbero riguardare diverse figure professionali. Il nuovo centro di distribuzione dell'azienda comprenderà uffici, area di produzione e spazi destinati alla logistica. Pertanto, le future assunzioni potrebbero rivolgersi con molta probabilità a operai di produzione, magazzinieri, addetti alla logistica e figure impiegatizie.

Informazioni sullazienda

La casa di moda Fendi è stata fondata in Italia nel 1925. È nata a Roma grazie all'idea di Adele Casagrande ed Edoardo Fendi ed è specializzata nella produzione e distribuzione di borse e accessori in pelle, abbigliamento di alta qualità e altri articoli di moda. Attualmente, l'azienda fa parte del Gruppo LVMH, che gestisce anche altri marchi nel settore del lusso, tra cui Bulgari, Dior, Dom Perignon, Tiffany & Co, Givenchy, Acqua di Parma e Kenzo. Fendi distribuisce i suoi prodotti attraverso una vasta rete di punti vendita in tutto il mondo e offre anche un sito di e-commerce dedicato agli acquisti online.

Come candidarsi

Le persone interessate alle future assunzioni Fendi nella provincia di Pistoia dovranno attendere l'avvio del nuovo sito produttivo e logistico e delle relative selezioni per le risorse da impiegare.

In genere, l'azienda di moda raccoglie le candidature tramite una piattaforma dedicata alle carriere chiamata "Lavora con noi", raggiungibile dal portale web aziendale. Attraverso questa piattaforma, è possibile conoscere le posizioni aperte attuali e candidarsi online compilando l'apposito modulo per l'invio del curriculum vitae. Molto probabilmente, sulla stessa pagina verranno pubblicate anche le ricerche di personale Fendi che verranno avviate in vista dell'apertura del nuovo polo produttivo di Pistoia.