Professioni green nel turismo sostenibile: nuove opportunità di lavoro

Introdurre l'importanza del turismo sostenibile e la crescente domanda di professioni legate a questo settore, evidenziando come questa tendenza stia creando nuove opportunità lavorative

In questo articolo approfondiamo l’importanza del turismo sostenibile e la crescente domanda di professioni legate a questo settore, evidenziando come questa tendenza stia creando nuove opportunità lavorative.

Le professioni green nel turismo sostenibile

La nuova consapevolezza e la crescente sensibilità sull’importanza delle tematiche ambientali sta determinando un crescente interesse verso alcuni professionisti.

Il settore del turismo sostenibile è sempre più realtà; si sottolinea in particolare l’esigenza delle seguenti figure green:

  •  G.AE.: Guide Ambientali Escursionistiche
  • promoter dell’ecoturismo: la figura che certifica le strutture ecosostenibili
  • travel designer: la figura che si occupa dell’intera esperienza di viaggio

Lo sguardo, però è puntato anche sulle strutture ricettive: per le strutture camping e agricamping, infatti, sarà sempre più frequente il bisogno di personale nei reparti accoglienza e reception, cleaning e manutenzione aree verdi, ristorazione, animazione e attività sportive.

Come lavorare nel mondo del turismo

Proprio come per qualsiasi altro ambito lavorativo, avrai bisogno di alcune competenze e qualifiche di base per dare il via alla tua carriera. Di seguito alcuni suggerimenti:

  • per avere una panoramica del settore e avvicinarti alle tematiche ambientali, potresti pensare di fare volontariato per un’organizzazione che si occupa di queste tematiche. Mettersi in gioco fin da subito è un ottimo modo per acquisire esperienza sul campo e incontrare esperti in grado di guidarti;
  • considera la possibilità di svolgere un percorso accademico, come ad esempio Scienze del turismo per poi conseguire una specializzazione. Inserire un titolo nel curriculum ti consentirà di avere la precedenza su altri candidati per la stessa posizione. Se perseguire un corso di laurea invece non fa per te, puoi formarti tramite corsi di formazione, webinar e seminari. Informarti e rendere questa disciplina parte della tua vita ti aiuterà a prendere decisioni più consapevoli, nonché ad acquisire conoscenze e competenze specifiche;
  • valuta le tue abilità e le certificazioni in tuo possesso: come possono essere applicate a questo ramo del turismo? Quali esperienze pregresse puoi sfruttare e far valere? Ad esempio, le capacità di comunicazione e di gestione del tempo oppure conoscenze in ambito marketing sono abilità preziose quando si tratta di lavorare in questo settore;
  • conoscere un’altra lingua può costituire un grande vantaggio. Imparare una o più lingue straniere potrebbe infatti aiutarti a trovare un’occupazione, dato che il contesto professionale comporta quasi sempre il contatto diretto con persone provenienti da diversi Paesi.
LEGGI ANCHE  Controlli fiscali 2024: la strategia delle lettere di compliance dell'Agenzia delle Entrate

Infine, per trovare un impiego nel turismo sostenibile potrebbe rivelarsi utile mettersi nei panni dei visitatori e viaggiare, così da prestare attenzione a come i vari servizi per l’ospitalità operano e influenzano i luoghi in cui ti rechi. Ciò ti permetterà di riflettere su come puoi implementare miglioramenti nel tuo prossimo luogo di lavoro.

Opportunità e sfide professionali

Il tema della sostenibilità è davvero all’avanguardia e aziende e mercati si stanno orientando sempre più verso un nuovo concetto di lavoro in equilibrio con l’ambiente circostante. A livello di politica economica, la transizione verde ha comportato l’attuazione di riforme e di incentivi per la tutela delle risorse naturali e della salvaguardia del pianeta, attraverso, per esempio, il potenziamento delle infrastrutture per l’ambiente, la diffusione delle eco-tecnologie, la creazione di investimenti e l’eliminazione di sussidi dannosi per l’ambiente.

Nel settore privato tutti questi provvedimenti si sono tradotti, concretamente, con l’adozione di nuove politiche d’investimento nell’innovazione e nell’economia verde, anche sostenute dalle direttive in materia di promozione della sostenibilità dettate dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. La sempre maggiore attenzione dedicata a questi temi ha generato una crescente richiesta di professionalità nel settore della Green Economy, attirando così le ambizioni di carriera dei più giovani studenti e professionisti.

Scopri le ultime guide e novità sul mondo del lavoro

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Ortensia Ferrara
Ortensia Ferrara
Classe ’83, giornalista pubblicista dal 2007, laureata in scienze della comunicazione dal marzo 2008, appassionata di scrittura creativa, giornalismo e comunicazione da sempre. Pignola, puntuale, permalosa e inguaribilmente pessimista, curiosa, noiosa e ironica.