Poste Italiane annuncia le graduatorie 2024 per ex CTD: candidature aperte

Scopri come candidarti per la stabilizzazione dei contratti a termine con Poste Italiane nel 2024. Domande aperte fino al 22 marzo. Tutte le info qui

Un’importante occasione per i lavoratori a termine che ambiscono a stabilizzare la loro posizione è stata aperta da Poste Italiane. Fino al 22 marzo 2024, è possibile inviare le domande per entrare nelle graduatorie Poste Italiane 2024, destinate alla conversione dei contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato.

Le prime fasi di stabilizzazione per il 2024

Seguendo le linee tracciate dagli accordi sindacali sulle politiche attive del lavoro, Poste Italiane si prefigge di stabilizzare 670 lavoratori nella prima tranche di assunzioni. Questa decisione si inserisce nella continuità degli accordi precedenti e conferma l’impegno dell’azienda verso una gestione responsabile del personale.

Per maggiori dettagli sul processo di candidatura, è possibile consultare questa pagina.

Chi può candidarsi

Le graduatorie sono aperte a chi ha maturato almeno 6 mesi di esperienza lavorativa nelle Poste Italiane come portalettere o addetti allo smistamento, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2014 e il 31 gennaio 2024. Gli interessati possono aver accumulato questa esperienza lavorativa anche attraverso contratti a termine non consecutivi.

Come inoltrare la domanda

  • Le domande per le graduatorie devono essere inviate entro il 22 marzo 2024.
  • È necessario accedere al sito di Poste Italiane utilizzando le proprie credenziali e compilare il modulo di candidatura disponibile al link: Politiche Attive del Lavoro.
  • I candidati dovranno indicare, in ordine di priorità, un massimo di 3 province di preferenza per l’assegnazione del posto di lavoro.

Selezione e assunzioni

Dopo la raccolta delle candidature, le graduatorie provvisorie saranno pubblicate entro il 26 marzo 2024. I candidati avranno tempo fino al 2 aprile per presentare osservazioni o eccezioni. Le graduatorie definitive saranno disponibili dall’11 aprile, momento da cui si potrà scegliere la provincia preferita entro il 17 aprile. Le graduatorie finali saranno poi pubblicate entro il 22 aprile e saranno la base per le future assunzioni.

LEGGI ANCHE  Poste italiane cerca consulenti finanziari a Bolzano

Informazioni aggiuntive e supporto

Per restare aggiornati sulle varie fasi del processo e per ricevere supporto, si consiglia di visitare la sezione dedicata alle assunzioni in Poste Italiane sul sito di Circuito Lavoro.

L’opportunità di stabilizzazione offerta da Poste Italiane rappresenta un passo significativo nella carriera dei lavoratori a termine e conferma l’impegno dell’azienda verso il benessere dei propri dipendenti.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore