Comune Segrate, Concorso per 4 Amministrativi

Concorsi Pubblici, Giurisprudenza, Ingegneri
Se dici Segrate, pensi subito a Milano. Segrate infatti è un comune di circa 35 mila abitanti della città metropolitana di Milano. Il comune di Segrate confina con i comuni di Milano, Vimodrone, Pioltello e Peschiera Borromeo. Sul territorio comunale è presente l’idroscalo, un piccolo lago artificiale costruito fino al 1930 lungo 2,5 km. L’ex municipio di Segrate in via...

Se dici Segrate, pensi subito a Milano. Segrate infatti è un comune di circa 35 mila abitanti della città metropolitana di Milano.

Il comune di Segrate confina con i comuni di Milano, Vimodrone, Pioltello e Peschiera Borromeo. Sul territorio comunale è presente l’idroscalo, un piccolo lago artificiale costruito fino al 1930 lungo 2,5 km.

L’ex municipio di Segrate in via XXV Aprile, di Guido Canella e M. Achilli (1963), è un’opera d’architettura importante nell’ambito del Razionalismo italiano in quanto anticipa, nella rotondità quasi “romana” e monumentale dei suoi volumi, la nuova forma di espressione postmoderna.

Concorso Comune Segrate

Attualmente il Comune ha indetto dei concorsi per l’assunzione di 4 figure all’interno dell’Ente:

  • concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 3 Istruttore Direttivo Contabile (categoria D);
  • concorso pubblico per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 1 Istruttore Direttivo Tecnico.

Per la partecipazione al concorso e per la successiva stipulazione del contratto di lavoro a tempo indeterminato, occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Titolo di studio, fra i seguenti:
    − diploma di Laurea (DL) previgente ordinamento in Economia e Commercio Giurisprudenza,
    Scienze politiche, Scienze dell’amministrazione, Statistica;
    − diploma di Laurea (L) della classe ex D.M. 509/1999: L-18, L-33, L-41, L-14, L-16, L-36.
    − diploma di Laurea Specialistica (LS) della classe ex D.M. 509/1999: 19/S, 22/S, 48/S, 57/S,
    60/S, 64/S, 70/S, 71/S, 84/S, 90/S, 91/S, 92/S, 99/S, 102/S.
    − diploma di Laurea Magistrale (LM) della classe ex D.M. 270/2004: LMG-01, LM-16, LM-52,
    LM- 56, LM-62, LM-63, LM-77, LM-82, LM-83, LM-87

Per il profilo di Istruttore direttivo tecnico sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Possesso del seguente titolo di studio:
    − diploma di Laurea (DL) previgente ordinamento in Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria
    Edile, Urbanistica e Scienze della pianificazione territoriale e ambientale;
    − diploma di Laurea (L) della classe ex D.M. 509/1999: L-17, L-23, L-7, L-21, L-32, L-34
    − diploma di Laurea Specialistica (LS) della classe ex D.M. 509/1999: 3/S, 4/S, 28/S, 54/S,
    82/S,
    − diploma di Laurea Magistrale (LM) della classe ex D.M. 270/2004: LM-3, LM-4, LM-23, LM24, LM-26,LM- 48, LM-75,

Altri requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite massimo dell’età pensionabile prevista dalla legge al momento della scadenza del presente avviso;
  • piena ed incondizionata idoneità, sotto il profilo psicofisico, a svolgere senza limitazione alcuna, le mansioni inerenti il profilo professionale;
  •  godere dei diritti civili e politici;
  • di non essere stato/a destituito/a o dichiarato/a decaduto/a da un pubblico impiego;
  • non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che comportano l’interdizione dai pubblici uffici, o che possano influire sull’idoneità morale e sull’attitudine ad espletare l’attività di pubblico impiegato;
  • non essere stato condannato, anche con sentenza non passata in giudicato;
  • Di non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo;
  • assolvimento degli obblighi militari imposti dalle legge sul reclutamento (solo per i candidati di
    sesso maschile nati entro il 31/12/1985);
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e delle applicazioni informatiche più
    diffuse.

I bandi di concorso prevedono soli esami (esclusi titoli), che si articoleranno in una prova scritta, una prova teorico-pratica ed un colloquio.

La domanda scade l’8 aprile 2019.

Per ulteriori informazioni cliccare qui

Annunci Correlati

Menu